Sitting Volley: I primi verdetti delle fasi finali al PalaPanini di Modena 

MODENA – Ha preso il via questo pomeriggio la fase finale del Campionato Italiano di Sitting Volley maschile e femminile. Nei tre campi da gioco predisposi al PalaPanini, si sono disputate le prime gare della fase a gironi di entrambi i tornei: domani mattina, poi, si avrà il quadro completo delle squadre qualificate alle semifinali che si terranno nel pomeriggio alle 16 e alle 18.30.

Una giornata che però ha già fornito primi verdetti importanti. Nella pool A femminile la doppia sconfitta di Pallavolo Missaglia, infatti, rende la gara di domani tra Nola Città dei Gigli e Punta Allo Zero Parma (ore 9) valida solo per il posizionamento in classifica, con le due formazioni già qualificate alle semifinali.

E’ la Fluid Fermo la prima semifinalista del campionato maschile grazie al successo per 3-0 (25-18, 25-19, 25-13) sulla Groupama Brembate. Quest’ultima è riuscita a rialzarsi contro i padroni di casa di Modena Volley con una vittoria al tie-break 2-3 (17-25, 25-19, 25-27, 25-23, 14-16), rimandando il discorso qualificazione a domani. Sarà decisiva in questo senso la gara di domani alle ore 11 tra Modena Volley e Fluid Fermo, nella quale alla formazione gialloblù basterà una qualsiasi vittoria per raggiungere la qualificazione.  

Ancora tutto da giocare nella pool A maschile, dove nell’unica gara disputata i Campioni d’Italia in carica del Fonte Roma Eur hanno superato 3-0 (25-23, 25-17, 25-21) Nola Città dei Gigli e nella pool B femminile, dove la Dream Volley Pisa si è confermata la formazione da battere. Le campionesse in carica di queste prime due edizioni, infatti, hanno avuto la meglio contro la Sport Academy 360 Roma con un perentorio 3-0 (25-16, 25-11, 25-20). Entrambe le squadre, domani se la dovranno vedere con Fermana.

Nel pomeriggio di domani, in concomitanza con le semifinali sono in programma anche le finali 5°-6° posto. 

Le voci dei protagonisti

Alessandra Vitale (Nola Città dei Gigli) 

Riccardo Scendoni (Fluid Fermo) 

 

LA CLASSIFICA

Femminile
Pool A: Punta Allo Zero Parma 1G 1V 3p, Nola Città dei Gligli 1 G, 1 V, 2 p, Pallavolo Missaglia 2G, 2S, 1 p
Pool B: Dream Volley Pisa 1G, 1V, 3p, Fermana 0G, Sport Academy 360 Roma 1G, 1S, 0p

Maschile 
Pool A: Fonte Roma Eur 1G, 1V, 3p, Up Volley Medical Aversa 0G, Nola Città dei Gigli 1G, 0V, 0p
Pool B: Fluid Fermo 1G 1V 3 p, Groupama Brembate 2G, 1 V, 2p, Modena Volley 1G, 1S, 1 p

CALENDARIO E RISULTATI

Maschile
Venerdì 7 giugno
Nola Città dei Gigli-Fonte Roma Eur 0-3 (23-25, 17-25, 21-25)
Fluid Fermo-Groupama Brembate 3-0 (25-18, 25-19, 25-13)
Modena Volley-Groupama Brembate 2-3 (17-25, 25-19, 25-27, 25-23, 14-16)
Sabato 8 giugno
Up Volley Medical Aversa-Fonte Roma Eur (ore 9)
Nola Città dei Gigli-Up Volley Medical Aversa (ore 11)
Fluid Fermo-Modena Volley (ore 11)

Femminile

Venerdì 7 giugno 
Nola Città dei Gligli-Pallavolo Missaglia 3-2 (25-14, 25-16, 27-29, 20-25, 15-7)
Punta Allo Zero Parma-Pallavolo Missaglia 3-0 (25-9, 25-10, 27-25)
Dream Volley Pisa-Sport Academy 360 Roma 3-0 (25-16, 25-11, 25-20).

Sabato 8 giugno
Fermana-Sport Academy 360 Roma (ore 9)
Nola Città dei Gigli-Punta Allo Zero Parma (ore 9)
Dream Volley Pisa-Fermana (ore 11)

SEMIFINALI E FINALI

Maschile
Sabato 8 giugno: semifinale 1 (ore 16), Semifinale 2 (ore 18.30), Finale 5°-6° posto (ore 16)
Domenica 9 giugno: Finale 3°-4° posto (ore 8.30), Finale (ore 12)

Femminile
Sabato 8 giugno: semifinale 1 (ore 16), Semifinale 2 (ore 18.30), Finale 5°-6° posto (ore 18.30)
Domenica 9 giugno: Finale 3°-4° posto (ore 8.30), Finale (ore 10)

Sostieni Volleyball.it