Snow Volley: Stati Uniti e Russia vincono a Plan de Corones

PLAN DE CORONES – La seconda tappa del World Tour di Snow Volley targato FIVB, andato in scena in Italia a Plan de Corones, si è conclusa con la vittoria della formazione statunitense formata da M. Mckibbin, R. Mckibbin e Field che ha trionfato in finale con il punteggio di 2-1 (9-15, 15-13, 22-20) contro i russi Rakusov, Bogatov, Kuzmin e Bakhnar.

La finale per il terzo posto ha visto sfidarsi gli austrici (Huber, Dressler, Frield e Trummer) contro i polacchi (Groszek, Szczepanik, Warzocha e Michal Matyia), quest’ultimi vittoriosi con il puntaggio di 2-1 (15-8, 6-15-15-13). 

Il torneo femminile, invece, ha visto confrontarsi in finale Russia e Stati Uniti. Ad avere la meglio, sono state le russe Motrich, Romashova, Kozhadey e Filina che hanno conquistato la vittoria per 2-0 (15-13, 15-11) contro Wheeler, Spieler, Hartong, Cook.

Sul gradino più basso del podio l’Argentina (Puntin, Peralta, Tuliz, Zonta) vincitrice sul team giapponese formato da Tsubouchi, Arai e Tanaka per 2-1 (15-12, 10-15, 15-13).

Per i colori italiani il miglior risultato è un doppio 5° posto ottenuto sia nel torneo femminile che in quello maschile. Tra le donne ad opera Federica Tonon, Cristiana Parenzan, Marina Tagliapietra e Tania Ferrazzo che nei quarti di finale hanno ceduto 2-1 alla squadra argentina (13-15 15-13 15-7). 

Nel torneo maschile è toccato al team formato da Giorgio Amorosi, Benito Marinucci, Massimo Di Risio  e Antonio Sasso che nei quarti di finale hanno chiuso il loro cammino perdendo 0-2 (10-15 9-15). 8° posto per il team formato da Enrico Lupatelli, Michele Maines, Giorgio Zauli e Giovanni Gamboni.

Il tour si concluderà con la terza tappa in programma a Bariloche in Argentina dal primo a quattro agosto. 

Sostieni Volleyball.it