Sora: Al centro arriva Scopelliti

SORA – Un volto nuovo in arrivo nel reparto centrale della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, si tratta di Simone Scopelliti.

“La scorsa stagione ha giocato tantissimo e bene in SuperLega, – dice coach Maurizio Colucci a proposito del suo nuovo posto 3. È un centrale tecnicamente buono, completo in tutti i fondamentali, soprattutto quelli di attacco e muro”.

Lo scorso anno infatti, per Simone è stato quello dell’esordio nella massima serie italiana dopo tre stagioni di Serie A2 tra le fila della Mater Domini Castellana Grotte prima, dal 2015 al 2017, e a Gioia del Colle poi, nel 2018. Con la maglia della BCC Castellana Grotte, partito sulla carta da terzo, si è ritagliato spazi importanti nel massimo campionato italiano, sia sotto la gestione di coach Paolo Tofoli, ma soprattutto, dopo il cambio alla guida tecnica, durante quella di mister Di Pinto. 70 alla fine i punti totali realizzati, di cui 19 muri, con il 44% di perfezione in attacco.

“Sono contentissimo di avere la possibilità di giocare a Sora, e come potrei non esserlo? è una società che ha fatto sempre bene con i giovani, e anche se non ho più vent’anni, sento che ancora ho tantissimo da imparare. Quello che mi contraddistingue è proprio questo, la voglia di imparare attraverso il lavoro dettato dalla guida giusta, e lo staff tecnico sorano certamente lo è.
Non vedo l’ora di iniziare questa nuova esperienza, la vedo come una tra le cose migliori che potessi fare per il mio futuro pallavolistico”.