SPAGNA – Al termine di un match equilibratissimo il Murcia riesce a confermare il titolo di campione di Spagna centrando la tripletta stagionale: Supercoppa, Coppa del Re, Superliga.

Il Palma non è stato capace di finalizzare un vantaggio di 12-16 nel 2° set, 7 set point nel terzo, ed un vantaggio di 17-21 oltre a 2 set point nel quarto set.

La dominicana Priscilla Rivera, decisiva nel finale di quarto set, ? stata eletta MVP della serie di finale.

Top scorer del match la polacca Glinka (29 punti) capace di chiudere con un bel 52% in attacco, migliore percentuale fra le attaccanti di palla alta.

Finale: Gara 4 (9 maggio)
CAV Murcia 2005 – Icaro Palma 3-1
(20-25, 26-24, 36-34, 29-27)
Murcia: Fofao 1, Glinka 29, Marisa Fernandez 8, Arimattei 1, Rivera 16, Walewska 11, Zilio (L), Perez 0, Pitu 0, Amaranta Fernandez 10.
Palma: Florentino 3, Cruz 24, Rodriguez 10, Swieniewicz 8, Mammadova 14, Maculewicz 14, Lopez (L), Marin 0, Glod 0. Non entrate:Nicetich, Ritschelova, Camara.
Serie: 3-1.