Supercoppa F.: Si parte. A Monza e Novara le prime schiacciate ufficiali 2020/21

674

MODENA – Prende il via domani la stagione 2020/21 con le prime gare di una Supercoppa Femminile organizzata con una nuova formula che ha ampliato il campo delle partecipanti  a tutte le 12 squadre della passata stagione che prenderanno parte all’A1 2020/21 (eccezion fatta di Trento, ammessa in un secondo tempo all’A1) per riprendere confidenza con la pallavolo giocata dopo mesi di stop forzato.

E’ una Supercoppa che prevede la Final Four sul campo allestito in Piazza dei Signori a Vicenza con due squadre già qualificate a Quarti (Busto Arsizio) e Semifinale (Conegliano), a mo’ di risarcimento per la scorsa stagione vissuta da protagoniste (finale di Coppa Italia) e primo e secondo posto in graduatoria al momento dello stop.

DALLE SEDI

PRIMO TURNO – GARA UNICA
Sabato 29 agosto, ore 17.00 – DIRETTA YOUTUBE
Saugella Monza – Bosca S.Bernardo Cuneo

QUI MONZA – Parla la regista Alessia Orro –  “L’allenamento congiunto con Novara, il primo di questa annata sportiva, è andato molto bene. Sono rimasta soddisfatta della prova della mia squadra e sicura che sabato contro Cuneo daremo il meglio. L’obiettivo è vincere ed andare avanti in questa Supercoppa: faremo il massimo per far sì che questo accada. Muro-difesa e fase break sono andate molto bene. I nostri punti di forza sono sicuramente il muro-difesa e la battuta: con il passare delle gare vedremo come riusciremo ad esprimerci nel gioco”. 

QUI CUNEO – Parla il tecnico Andrea Pistola – “C’è tanta voglia di scendere in campo dopo tutti questi mesi senza partite ufficiali. Siamo ancora ovviamente lontani dalla condizione ottimale e dagli automatismi auspicati, ma nel corso dei vari allenamenti congiunti abbiamo già avuto l’opportunità di provare alcuni schemi e siamo pronti per farci valere in Supercoppa. Ungureanu si è messa a disposizione della squadra per ricoprire il ruolo di opposto, nel quale si sta applicando piuttosto bene. Bici è con noi da qualche giorno e contiamo di recuperarla al più presto. Difficile decifrare la partita di sabato: per noi è il primo confronto con un top team; Monza, a sua volta, è reduce da un solo allenamento congiunto. Ci auguriamo di riuscire ad affrontare il match con quello spirito che ha caratterizzato queste settimane di preparazione”. 

Sabato 29 agosto, ore 17.00 – DIRETTA YOUTUBE
Igor Gorgonzola Novara – Bartoccini FortInfissi Perugia

QUI PERUGIA – Parla il capitano Veronica Angeloni: “Dopo tutti questi mesi di attesa il poter tornare in campo ci regalerà un’emozione molto forte, in quanto gara unica ci possiamo aspettare di tutto, specialmente dopo un periodo di sosta così lungo. Andremo a Novara con la massima carica e con la voglia di portare a casa il risultato, anche se dall’altra parte della rete ci sarà un avversario veramente forte, noi abbiamo molte motivazioni. Siamo un bellissimo gruppo e sono molto orgogliosa di esserne il capitano, abbiamo la possibilità di fare grandi cose, ovviamente però, toccherà a noi mettere il massimo impegno per riuscire a fare come credo, una grande stagione”.

Sabato 29 agosto, ore 18.30 – DIRETTA YOUTUBE
Reale Mutua Fenera Chieri – Zanetti Bergamo

QUI CHIERI – Parla il tecnico Giulio Bregoli. “La preparazione è stata programmata sul 20 settembre, data di inizio del campionato. Arriviamo alla gara con Bergamo un po’ ‘corti’, ma ci arriviamo bene, con l’idea di essere nei tempi accettabili per una partita che per noi vale quanto un inizio di campionato: una partita da dentro fuori in cui si gioca per un titolo”. “Mi aspetto una squadra che inizi la stagione con i migliori propositi, che sia aggressiva e incarni la tipologia di mentalità, prima ancora che di gioco, che questa società ricerca da tempo e vuole instaurare: una squadra di persone che hanno voglia di stupire e lottare. Magari sono frasi scontate, ma quando si è in campo non è mai scontato avere questa mentalità”.

QUI BERGAMO – Parla il tecnico Daniele Turino –  “Chieri ha cambiato poco rispetto alla passata stagione: su 7 giocatrici titolari, 2 soltanto sono nuove, Zambelli e Villani, e si allenano da inizio preparazione praticamente al completo. Sono forti e collaudate”. “Noi purtroppo siamo ancora un gruppo ridotto – continua il coach, che è ancora in attesa dell’arrivo in Italia di Stephanie Enright, Juliann Johnson e Kahlia Lanier – ma stiamo lavorando benissimo, conosciamo i nostri punti di forza e i nostri punti deboli e stiamo cercando di limitare proprio questi ultimi. Quella di sabato sarà in assoluto la prima partita che giocheremo da quando ci siamo riuniti e messi al lavoro, un mese e mezzo fa, e tutti siamo concentrati su questo primo match perché ci teniamo a fare bene”.

Sabato 29 agosto, ore 20.30 – DIRETTA YOUTUBE
Savino Del Bene Scandicci – Banca Valsabbina Millenium Brescia

QUI SCANDICCI – Parla Massimo Barbolini – “C’è curiosità. Sarà brutto giocare senza pubblico e senza nessuno. Dobbiamo abituarci, la cosa positiva di questa Supercoppa è che viene per tutti e ci darà modo di abituarci a questa situazione. Il 20 Settembre poi si inizierà a fare sul serio, con il campionato e la qualificazione alla Champions, abbiamo tre settimane piene per lavorare. C’è tempo per fare. Brescia è una squadra molto cambiata che mantiene le caratteristiche che aveva: sbaglia poco, sa fare bene e non cala mai. Sarà un avversario da affrontare con attenzione”. 

QUI BRESCIA – Parla la centrale Alexandra Botezat –  “L’obiettivo di questi test è la nostra continua crescita. Una cosa è fare il sei contro sei tra di noi, un’altra è trovare un’avversaria di alto livello. Per la partita di sabato e successivamente per il campionato disputare queste gare è utile: Casalmaggiore ha un ritmo di gioco più veloce di Cuneo, molto simile a quello di Scandicci. Rispetto alla prima uscita dovremo essere più incisive in battuta, soprattutto capire quando dobbiamo prendere i rischi e quando no. Servirà anche migliorare la correlazione muro e difesa, stiamo lavorando molto per creare i meccanismi giusti”.

Domenica 30 agosto, ore 18.00 – DIRETTA YOUTUBE
Vbc éPiù Casalmaggiore – Il Bisonte Firenze

QUI CASALMAGGIORE – Parla Federica Stufi “L’allenamento congiunto è stato un bel test perché comunque, per quanto ci siamo allenate tanto sinora, le emozioni che provi contro un avversario che incontri per la prima volta questa stagione, cambia qualche dinamica. Sicuramente in questa preparazione ha fatto strano non giocare i soliti tornei e le solite amichevoli, quindi sicuramente ha dato una mano ad entrare nel clima di gioco e a testare un po’ tutte le varie sintonie. Mi è piaciuta molto la nostra reazione nel secondo set…è stato un gioco di squadra”. “Domenica: sarà un’occasione molto buona ancora per testarci perché il Bisonte è una bella squadra. Dobbiamo rimanere unite sia nei momenti buoni sia nei momenti di calo. Ci troveremo davanti una squadra che lotta, noi dovremo fare risultato, è un dentro-fuori quindi dobbiamo mettercela tutta rimanendo ordinate ed unite”.

IL TABELLONE
Imoco Volley Conegliano (qualificata alla Final Four)
Vincente Scandicci/Brescia – Vincente Monza/Cuneo
Unet E-Work Busto Arsizio – Vincente Chieri/Bergamo
Vincente Novara/Perugia – Vincente Casalmaggiore/Firenze

Sostieni Volleyball.it