foto
1a giornata di ritorno SuperLega UnipolSai
Sabato 10 dicembre 2016, ore 19.30
Calzedonia Verona – Top Volley Latina
Diretta Lega Volley Channel
ARBITRI: Boris-Gnani
Addetto al Video Check: Danieli
Segnapunti: Ferrari

VERONA – La Calzedonia Verona ha spazzato via nell’ultimo turno di andata i malumori di un periodo nero con la vittoria esterna per 3-0 alla Kioene Arena contro Padova. Salita a 22 punti in classifica con sesto posto solitario messo al sicuro dalle mire di Monza, la formazione scaligera, in attesa del debutto casalingo in Del Monte Coppa Italia SuperLega contro la matricola Sora, attende tra le mura amiche il confronto con la penultima forza della SuperLega e vuole dare continuità al gioco espresso nel derby, con Zingel vicino ai 1000 punti in Campionato e Mengozzi a 1 muro dai 400.

La Top Volley Latina si è ritrovata esclusa dagli Ottavi di Finale della coppa tricolore nonostante il successo in rimonta al PalaBianchini contro Vibo Valentia per 3-2. Un giro di boa agrodolce che è servito a muovere la classifica e a prendere morale per la seconda fase della Regular Season, con lo sprint dato dall’arrivo del talento nipponico Yuki Ishikawa, già presentato ai tifosi.

La trasferta all’ombra dell’Arena è un impegno duro contro una squadra che i pontini hanno sconfitto 10 volte in 26 confronti. Tra i tanti ex del match spicca il palleggiatore Sottile, ora tesserato con la Top Volley, ma con un passato duraturo a Verona. Per Fei vicini i 7000 punti.

PRECEDENTI: 26 (16 successi Verona, 10 successi Latina)
EX: Andrea Giovi a Latina nel 2009-2010, Carmelo Gitto a Verona dal 2014 al 2016, Gabriele Maruotti a Verona nel 2006-2007 (dal 17/01/2007), Daniele Sottile a Verona dal 2007 al 2010.

A CACCIA DI RECORD
In Campionato: Stefano Mengozzi – 1 muro vincente ai 400, Aidan Zingel – 12 punti ai 1000 (Calzedonia Verona).
In Campionato e Coppa Italia: Simone Anzani – 4 muri vincenti ai 400 (Calzedonia Verona); Alessandro Fei – 21 attacchi vincenti ai 7000 (Top Volley Latina).

HANNO DETTO
Simone Anzani (Calzedonia Verona): “Sarà una partita importante, dobbiamo continuare a lavorare con sacrificio e impegno. Bisogna continuare nella direzione intrapresa e con l’entusiasmo che la partita di Padova ci ha lasciato. Ogni match ha le sue insidie”.

Matteo Pistolesi (Top Volley Latina): “Domenica Verona ha interrotto un brutto periodo con il successo a Padova. Sarà una gara complicata, ma con queste due vittorie consecutive andremo in Veneto per fare punti e muovere la classifica. Dobbiamo proseguire sulla fase di crescita, che non è solo risultati, ma soprattutto il modo in cui stiamo lavorando e come ci esprimiamo in campo. Dobbiamo continuare su questa strada e cercare di scalare posizioni in classifica per raggiungere l’obiettivo Play Off”.