Superlega: Classifiche rendimento 10ª. Lotta serrata per il trono dei bomber, ancora un cambio in vetta ai muri

Dopo le gare del weekend la classifica dei migliori realizzatori racchiude i primi 5 atleti in soli 8 punti, con Abdel-Aziz che potrà approfittarne mercoledì con il recupero di Milano-Vibo Valentia. Leon guadagna lunghezze in testa agli ace, Solé e Lisinac guidano la graduatoria dei block vincenti

MODENA – Le classifiche di rendimento dopo la 10ª giornata.

Vedi anche: i migliori delle gare della 10ª giornata

S’infiamma la lotta per la vetta della classifica punti con i primi 5 atleti racchiusi in 8 lunghezze: guida ancora Kurek (+16) con 179 seguito a -1 da Abdel-Aziz (+17) e a -3 da Hernandez (+22). A una sola lunghezza dall’opposto di Piacenza si posiziona Leon (+23) mentre Boyer (+23) guadagna la 5ª piazza a quota 171.

Leon (+3) aumenta il propio vantaggio nella classifica ace portandosi a +5 dalla coppia formata da Bednorz (+3) e Kooy (+1). Dietro di loro Ter Horst, rimasto a zero contro Vibo Valentia, si fa raggiungere dal compagno di squadra Vernon-Evans (+1) e da Anderson (+2).

Nuova giornata e nuovo cambio in testa alla classifica muri vincenti: a guidare la graduatoria sono adesso Solé (+3) e Lisinac (+2) con un colpo di vantaggio su Caneschi che chiude il turno in bianco. Coppia di atleti anche alle spalle del centrale di Sora con Russo (+1) e Cortesia (+3) appaiati a quota 20.

La classifica punti realizzati al termine della 10ª giornata.

PUNTI

179 – Bartosz KUREK (Vero Volley Monza)
178 – Nimir ABDEL-AZIZ (Allianz Milano)
176 – Fernando HERNANDEZ RAMOS (Kioene Padova)
175 – Wilfredo LEON (Sir Safety Conad Perugia)
171 – Stephen BOYER (Calzedonia Verona)
166 – Jean PATRY (Top Volley Latina), Dick KOOY (Gas Sales Piacenza)
158 – Thijs TER HORST (Consar Ravenna)
157 – Luca VETTORI (Itas Trentino)
152 – Yoandy LEAL (Cucine Lube Civitanova)

La classifica ace dopo il 10° turno.

ACE

24 – Wilfredo LEON (Sir Safety Conad Perugia)
19 – Bartosz BEDNORZ (Leo Shoes Modena), Dick KOOY (Gas Sales Piacenza)
18 – Matthew ANDERSON (Leo Shoes Modena), Thijs TER HORST (Consar Ravenna), Sharone VERNON-EVANS (Consar RAVENNA)
16 – Yoandy LEAL (Cucine Lube Civitanova), Luca VETTORI (Itas Trentino)
15 – Yuki ISHIKAWA (Kioene Padova)
14 – Klemen CEBULJ (Itas Trentino)

La classifica dei muri vincenti dopo 10 giornate.

MURI

25 – Sebastian SOLÉ (Calzedonia Verona), Srecko LISINAC (Itas Trentino)
24 – Edoardo CANESCHI (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora)
20 – Roberto RUSSO (Sir Safety Conad Perugia), Lorenzo CORTESIA (Consar Ravenna)
19 – Alberto POLO (Kioene Padova), Petar KRSMANOVIC (Gas Sales Piacenza)
18 – Marko PODRASCANIN (Sir Safety Conad Perugia)
17 – Dragan STANKOVIC (Gas Sales Piacenza)
16 – Maxwell HOLT (Azimut Modena), Bartosz KUREK (Vero Volley Monza)