Superlega: Classifiche rendimento 19ª. Botta e risposta Mozic-Leon tra i bomber, in tre in vetta ai muri

Ai 23 punti dello sloveno di Verona ne fanno da contraltare altrettanti del capitano di Perugia. Il duo di Milano Chineneyze-Piano e Di Martino guidano tra i best blockers.

585

MODENA – Le classifiche di rendimento dopo le cinque gare disputate nel weekend valide per il 16° e il 19° turno di Superlega.

Vedi anche: i migliori delle gare del 29-30 gennaio

Nota: i rinvii delle gare e le assenze di alcuni giocatori dovuti alla positività del Covid 19 influiscono in modo rilevante sulle graduatorie.

Distanze invariate in vetta alla classifica dei migliori realizzatori con Mozic e Leon autori entrambi di 23 punti nelle gare del weekend. Dzavoronok (+15) approfitta del riposo di Abdel-Aziz per allungare sul 4° posto, Weber (+26) chiude la top 5.

Nella graduatoria delle battute vincenti riprende la marcia di Leon (+4) alle cui spalle si trova ora Weber, migliore di giornata dai 9 metri con 6 ace. Grozer resiste al terzo posto, ma viene avvicinato da Bottolo (+1) mentre Dzavoronok (+0) non si sposta dal 5°.

Si accende la lotta nella classifica dei muri vincenti guidata ora da tre atleti a quota 41. Del terzetto fanno parte i due centrali di Milano Chinenyeze (+4) e Piano (+2) e il pari ruolo di Taranto Di Martino, migliore di giornata con 6 block punto. Scivola in quarta posizione Vitelli (+0), Zingel (+3) conquista la quinta.

La classifica punti realizzati dopo le cinque gare del 29-30 gennaio.

PUNTI

342 – Rok MOZIC (Verona Volley)
315 – Wilfredo LEON (Sir Safety Conad Perugia)
291 – Donovan DZAVORONOK (Vero Volley Monza)
269 – Nimir ABDEL-AZIZ (Leo Shoes PerkinElmer Modena)
268 – Linus WEBER (Kioene Padova)
263 – Adis LAGUMDZIJA (Gas Sales Bluenergy Piacenza)
250 – Vlad DAVYSKIBA (Vero Volley Monza)
245 – Mattia BOTTOLO (Kioene Padova)
243 – Georg GROZER (Vero Volley Monza)
240 – Thomas JAESCHKE (Allianz Milano)

La classifica ace dopo le cinque gare del 29-30 gennaio.

ACE

51 – Wilfredo LEON (Sir Safety Conad Perugia)
37 – Linus WEBER (Kioene Padova)
34 – Georg GROZER (Vero Volley Monza)
33 – Mattia BOTTOLO (Kioene Padova)
31 – Donovan DZAVORONOK (Vero Volley Monza)
30 – Earvin NGAPETH (Leo Shoes PerkinElmer Modena)
28 – Matey KAZIYSKI (Itas Trentino)
27 – Oleh PLOTNYTSKYI (Sir Safety Conad Perugia)
26 – Ricardo LUCARELLI (Cucine Lube Civitanova), Vlad DAVYSKIBA (Vero Volley Monza)

La classifica dei muri vincenti dopo le cinque gare del 29-30 gennaio.

MURI

41 – Barthelemy CHINENYEZE (Allianz Milano), Matteo PIANO (Allianz Milano), Gabriele DI MARTINO (Gioiella Prisma Taranto)
40 – Marco VITELLI (Kioene Padova)
39 – Aidan ZINGEL (Top Volley Cisterna)
38 – Marko PODRASCANIN (Itas Trentino)
37 – Daniele MAZZONE (Leo Shoes PerkinElmer Modena)
36 – Daniele LAVIA (Itas Trentino)
35 – FLAVIO Gualberto (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)
34 – Robertlandy SIMON (Cucine Lube Civitanova), Srecko LISINAC (Itas Trentino)