Superlega: Classifiche rendimento 20ª. Leon accorcia nei punti, Abdel-Aziz in fuga negli ace

Lo schiacciatore di Perugia riduce il distacco dall’opposto di Trento che invece fa il vuoto nella graduatoria delle battute vincenti, Podrascanin avvicina Anzani nei muri

806

MODENA – Le classifiche di rendimento dopo le gare del 20° turno disputate nel weekend.

Vedi anche: i migliori delle gare del 20° turno

Nella classifica dei punti realizzati Abdel-Aziz (+15) supera quota 400, ma vede avvicinarsi Leon miglior realizzatore di giornata con 27 punti. Serata poco proficua per Rossard (+4) e Stern (+6), ne approfitta Kaziyski (+18) che riduce le distanze su entrambi. 

L’opposto di Trento (+6) firma la miglior prestazione del turno dai 9 metri e allunga ulteriormente su Leon (+1) nella classifica delle battute vincenti. Simon (+3) chiude il podio, Pinali (+0) si tiene la 4ª piazza con due colpi di vantaggio su Plotnytskyi (+2) nonostante la serata senza squilli.

Sempre più serrata la lotta per la vetta della classifica dei muri vincenti con l’inattivo Anzani che mantiene 1 block di vantaggio su Podrascanin (+4). Una lunghezza separa anche Solé (+2) da Chinenyeze (+2) e il francese da un gruppo di quattro atleti formato da Simon (+4), Piano, Vitelli (+1) e Kozamernik (+3).

La classifica punti realizzati al 24 gennaio.

PUNTI

402 – Nimir ABDEL-AZIZ (Itas Trentino, 20 gare)
381 – Wilfredo LEON (SIr Safety Conad Perugia, 20)
336 – Thibault ROSSARD (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, 20)
330 – Toncek STERN (Kioene Padova, 20)
326 – Matey KAZIYSKI (NBV Verona, 19)
322 – Aaron RUSSELL (Gas Sales Bluenergy Piacenza, 20)
303 – Adis LAGUMDZIJA (Vero Volley Monza, 16)
289 – Yoandy LEAL (Cucine Lube Civitanova, 20)
283 – Donovan DZAVORONOK (Vero Volley Monza, 19)
281 – Giulio PINALI (Consar Ravenna, 19)

La classifica ace al 24 gennaio.

ACE

66 – Nimir ABDEL-AZIZ (Itas Trentino, 20 gare)
50 – Wilfredo LEON (Sir Safety Conad Perugia, 20)
42 – Robertlandy SIMON (Cucine Lube Civitanova, 19)
34 – Giulio PINALI (Consar Ravenna, 19),
32 – Oleh PLOTNYTSKYI (Sir Safety Conad Perugia, 20)
30 – Thibault ROSSARD (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, 20), Donovan DZAVORONOK (Vero Volley Monza, 19)
29 – Matey KAZIYSKI (NBV Verona, 19)
28 – Moritz KARLITZEK (Leo Shoes Modena, 20), Osmany JUANTORENA (Cucine Lube Civitanova, 20)

La classifica dei muri vincenti al 24 gennaio.

MURI

48 – Simone ANZANI (Cucine Lube Civitanova, 20 gare)
47 – Marko PODRASCANIN (Itas Trentino, 20)
42 – Sebastian SOLÉ (Sir Safety Conad Perugia, 19)
41 – Barthelemy CHINENYEZE (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, 20)
40 – Robertlandy SIMON (Cucine Lube Civitanova, 19), Matteo PIANO (Allianz Milano, 19), Marco VITELLI (Kioene Padova, 19), Jan KOZAMERNIK (Allianz Milano, 19)
39 – Stefano MENGOZZI (Consar Ravenna, 19)
38 – Gianluca GALASSI (Vero Volley Monza, 19)