Superlega: Classifiche rendimento 22ª. Petkovic e Leon consolidano i primati, Solé mantiene il vantaggio

L’opposto di Sora aumenta il vantaggio su Hernandez nei punti, il cubano di Perugia ormai prossimo a toccare quota 80 ace. Solo un muro ciascuno per l’argentino e i suoi due inseguitori.

MODENA – Le classifiche di rendimento dopo le gare del 22° turno di Superlega.

Vedi anche: i migliori delle gare della 22ª giornata

Nella classifica punti si amplia il divario tra Petkovic (+25) e Hernandez (+14), mentre diminuisce quello tra l’opposto di Siena e Al Hachdadi (+20). Distanze invariate tra Boyer e Rychlicki, entrambi autori di 13 punti nelle sconfitte con Milano e Sora.

Il 22° turno ha visto i primi tre della classifica battute vincenti impegnati contemporaneamente sul campo della Candy Arena: con Leon (+3) fuori concorso, è Atanasijevic (+2) a guadagnare una lunghezza su Plotnytskyi (+1). Alle spalle dell’ucraino si avvicina Gladyr (+2), ora distanziato di 4 ace, che ne mantiene due di vantaggio su Skrimov (+2).

Distacchi invariati in vetta alla classifica muri vincenti: tanto Solé quanto Yosifov e Mengozzi mettono a segno un muro nelle sconfitte delle rispettive squadre. Zingel (+2) consolida la 4ª posizione, mentre Boyer mantiene il 5° posto nonostante la partita in bianco.

La classifica punti realizzati al termine della 22ª giornata.

PUNTI

491 – Dusan PETKOVIC (Globo Banca popolare del Frusinate Sora)
454 – Fernando HERNANDEZ RAMOS (Emma Villas Siena)
448 – Mohamed AL HACHDADI (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)
436 – Stephen BOYER (Calzedonia Verona)
414 – Kamil RYCHLICKI (Consar Ravenna)
380 – Aleksandar ATANASIJEVIC (Sir Safety Conad Perugia)
371 – Wilfredo LEON (Sir Safety Conad Perugia)
339 – Renan ZANATTA BUIATTI (Bcc Castellana Grotte)
328 – Maurice TORRES (Kioene Padova)
325 – Uros KOVACEVIC (Itas Trentino)

La classifica ace dopo il 22° turno.

ACE

79 – Wilfredo LEON (Sir Safety Conad Perugia)
61 – Aleksandar ATANASIJEVIC (Sir Safety Conad Perugia)
46 – Oleh PLOTNYTSKYI (Vero Volley Monza)
42 – Jurij GLADYR (Emma Villas Siena)
40 – Todor SKRIMOV (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)
39 – Dusan PETKOVIC (Globo Banca popolare del Frusinate Sora)
37 – Donovan DZAVORONOK (Vero Volley Monza)
34 – Nimir ABDEL-AZIZ (Revivre Axopower Milano)
32 – Toncek STERN (Top Volley Latina)
31 – Cristian Gabriel POGLAJEN (Consar Ravenna), Stephen BOYER (Calzedonia Verona), Fernando HERNANDEZ RAMOS (Emma Villas Siena)

La classifica muri vincenti dopo 22 giornate.

MURI

60 – Sebastian SOLÉ (Calzedonia Verona)
56 – Viktor YOSIFOV (Vero Volley Monza)
54 – Stefano MENGOZZI (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)
50 – Aidan ZINGEL (Bcc Castellana Grotte)
47 – Stephen BOYER (Calzedonia Verona)
44 – Marko PODRASCANIN (Sir Safety Conad Perugia), Carmelo GITTO (Top Volley Latina), Marco VOLPATO (Kioene Padova)
43 – Roberto RUSSO (Consar Ravenna), Alberto POLO (Kioene Padova)