Superlega: Classifiche rendimento 23ª. Petkovic oltre quota 500 punti, Yosifov scavalca Solé nei muri

L’opposto di Sora vola a 516 punti e mantiene un vantaggio rassicurante sugli inseguitori, il centrale di Monza sfrutta i 7 block vincenti contro Modena per balzare in vetta. Gladyr avvicina Plotnytskyi al terzo posto degli ace.

MODENA – Le classifiche di rendimento dopo le gare del 23° turno di Superlega.

Vedi anche: i migliori delle gare della 23ª giornata

In vetta alla classifica punti Petkovic (+25) sfonda quota 500 punti, ma perde una lunghezza rispetto a Hernandez (+26). Al Hachdadi (+19) consolida la terza posizione, giornata nera per Boyer (+4) che vede avvicinarsi Rychlicki (+19). Ishikawa, migliore di giornata con 28 punti, balza in posizione.

Leon (+2) e Atanasijevic (+2) mantengono le distanze tra le prime due prime posizioni della classifica ace, mentre Gladyr (+3) approfitta dello stop di Plotnytskyi per portarsi a una lunghezza dall’ucraino. Skrimov realizza un ace contro Sora e viene raggiunto al quinto posto dall’avversario di giornata Petkovic che ne mette a segno due.

Cambio in testa alla graduatoria muri vincenti: Yosifov, migliore di giornata con 7 block, sopravanza Solé (+3). Mengozzi (+3) guadagna terreno su Zingel (+1) nella lotta al 3° posto, mentre Boyer rimane 5° nonostante la seconda giornata consecutiva senza muri.

La classifica punti realizzati al termine della 23ª giornata.

PUNTI

516 – Dusan PETKOVIC (Globo Banca popolare del Frusinate Sora)
480 – Fernando HERNANDEZ RAMOS (Emma Villas Siena)
467 – Mohamed AL HACHDADI (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)
440 – Stephen BOYER (Calzedonia Verona)
427 – Kamil RYCHLICKI (Consar Ravenna)
393 – Aleksandar ATANASIJEVIC (Sir Safety Conad Perugia)
391 – Wilfredo LEON (Sir Safety Conad Perugia)
348 – Yuki ISHIKAWA (Emma Villas Siena)
345 – Maurice TORRES (Kioene Padova)
340 – Uros KOVACEVIC (Itas Trentino)

La classifica ace dopo il 23° turno.

ACE

81 – Wilfredo LEON (Sir Safety Conad Perugia)
63 – Aleksandar ATANASIJEVIC (Sir Safety Conad Perugia)
46 – Oleh PLOTNYTSKYI (Vero Volley Monza)
45 – Jurij GLADYR (Emma Villas Siena)
41 – Todor SKRIMOV (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia), Dusan PETKOVIC (Globo Banca popolare del Frusinate Sora)
38 – Donovan DZAVORONOK (Vero Volley Monza)
35 – Nimir ABDEL-AZIZ (Revivre Axopower Milano)
32 – Osmany JUANTORENA e Yoandy LEAL (Cucine Lube Civitanova), Toncek STERN (Top Volley Latina), Uros KOVACEVIC (Itas Trentino), Fernando HERNANDEZ RAMOS (Emma Villas Siena)

La classifica muri vincenti dopo 23 giornate.

MURI

63 – Viktor YOSIFOV (Vero Volley Monza)
62 – Sebastian SOLÉ (Calzedonia Verona)
57 – Stefano MENGOZZI (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)
51 – Aidan ZINGEL (Bcc Castellana Grotte)
47 – Stephen BOYER (Calzedonia Verona)
46 – Carmelo GITTO (Top Volley Latina), Roberto RUSSO (Consar Ravenna), Marco VOLPATO (Kioene Padova)
45 – Marko PODRASCANIN (Sir Safety Conad Perugia), Alberto POLO (Kioene Padova), Thomas BERETTA (Vero Volley Monza)