Superlega: Classifiche rendimento 6ª. Leon si riprende la vetta degli ace, Solé-Lisinac nuovi leader nei muri

Con Kurek sempre al comando della classifica punti, i cambiamenti più importanti riguardano le altre due graduatorie. I 6 ace dello schiacciatore di Perugia valgono il primato nella graduatoria del fondamentale, il centrale argentino di Verona e il collega di reparto serbo di Trento scavalcano Caneschi.

MODENA – Le classifiche di rendimento dopo la 6ª giornata.

Vedi anche: i migliori delle gare della 6ª giornata

Nessun cambio nei primi 4 posti della classifica punti, con i distacchi che rimangono pressoché invariati: Leon (+19) strappa due punti al leader Kurek (+17), mentre Boyer (+20) e Abdel-Aziz (+22) si mantengono in scia. Sorpasso al 5° posto per Kooy, grazie ai 20 punti realizzati contro Monza.

Leon si riprende il “suo” trono nella classifica battute vincenti grazie ai 6 ace realizzati contro Vibo Valentia che lo portano a 18 in stagione. Al secondo posto la coppia Anderson (+1)-Kooy (+3) seguita a 3 lunghezze di distanza da Leal (+1). Ter Horst (+6), migliore di giornata nel fondamentale assiema a Leon, sale al 5° posto scavalcando Abdel-Aziz (+0).

Cambio in vetta anche nella classifica muri vincenti dove la coppia formata da Solé (+4) e Lisinac (+2) approfitta del turno di riposo di Caneschi per superarlo e raggiungere quota 17. Simon non mette a segno alcun muro, ma mantiene il posto in coabitazione con Cortesia (+3).

La classifica punti realizzati al termine delle gare della sesta giornata.

PUNTI

136 – Bartosz KUREK (Vero Volley Monza)
122 – Wilfredo LEON (Sir Safety Conad Perugia)
111 – Stephen BOYER (Calzedonia Verona)
109 – Nimir ABDEL-AZIZ (Allianz Milano)
98 – Dick KOOY (Gas Sales Piacenza)
96 – Thijs TER HORST (Consar Ravenna), Luca VETTORI (Itas Trentino)
93 – Jean PATRY (Top Volley Latina), Yoandy LEAL (Cucine Lube Civitanova)
86 – Aleksandar ATANASIJEVIC (Sir Safety Conad Perugia), Ivan ZAYTSEV (Leo Shoes Modena)

La classifica ace dopo il 6° turno.

ACE

18 – Wilfredo LEON (Sir Safety Conad Perugia)
15 – Matthew ANDERSON (Leo Shoes Modena), Dick KOOY (Gas Sales Piacenza)
12 – Yoandy LEAL (Cucine Lube Civitanova)
11 – Thijs TER HORST (Consar Ravenna)
10 – Nimir ABDEL-AZIZ (Allianz Milano), Sharone VERNON-EVANS (Consar RAVENNA), Luca VETTORI (Itas Trentino), Yacine LOUATI (Vero Volley Monza)
9 – Osmany JUANTORENA (Cucine Lube Civitanova), ZAYTSEV (Leo Shoes Modena), Klemen CEBULJ (Itas Trentino), Aleksandar ATANASIJEVIC (Sir Safety Conad Perugia), Dragan STANKOVIC (Gas Sales Piacenza)

La classifica muri vincenti dopo 6 giornate.

MURI

17 – Sebastian SOLÉ (Calzedonia Verona), Srecko LISINAC (Itas Trentino)
16 – Edoardo CANESCHI (Globo Banca popolare del Frusinate Sora)
12 – Robertlandy SIMON (Cucine Lube Civitanova), Lorenzo CORTESIA (Consar Ravenna)
11 – Stephen BOYER (Calzedonia Verona)
10 Arthur SZWARC (Top Volley Latina), Viktor YOSIFOV (Vero Volley Monza), Thomas BERETTA (Vero Volley Monza), Petar KRSMANOVIC (Gas Sales Piacenza)