Superlega: Classifiche rendimento 7ª. Lagumdzija di nuovo in testa ai bomber, leader invariati negli ace e nei muri

L’opposto di Monza sorpassa Pinali e resiste allo scatto di Abdel-Aziz. Grazie ai suoi 6 ace contro Monza l’olandese di Trento avvicina Leon nelle battute vincenti, mentre Vitelli prova a impensierire il duopolio di Anzani e Grozdanov nella graduatoria dei block punto.

493

MODENA – Le classifiche di rendimento dopo la 7ª giornata.

Vedi anche: i migliori delle gare della 7ª giornata

Un solo punto separa il leader Lagumdzija (+23) dal top scorer di serata Abdel-Aziz (+32) in vetta alla classifica dei punti realizzati, con l’olandese che ha però disputato una gara in meno. Pinali (+14) scivola al 3° posto e viene avvicinato da Leon (+22), mentre Rossard (+20) mantiene il suo posto nella top 5.

Nella classifica delle battute vincenti Abdel-Aziz (+6) scavalca Simon (+2) e si rimette a caccia di Leon (+2) sempre saldo in prima posizione. Ai piedi del podio Pinali (+4) guadagna la quarta piazza in solitario superando Karlitzek (+1) e Kaziyski (+0). 

Grozdanov (+1) e Anzani (+1) proseguono a braccetto in testa alla graduatoria dei muri vincenti e sono ora inseguiti da Vitelli (+3). In quarta posizione si forma un quartetto di atleti composto da Kozamernik (+1), Holt (+2) e dai compagni di squadra Pinali (+2) e Mengozzi (+2).

La classifica punti realizzati al termine della 7ª giornata.

PUNTI

136 – Adis LAGUMDZIJA (Vero Volley Monza)
135 – Nimir ABDEL-AZIZ (Itas Trentino)
131 – Giulio PINALI (Consar Ravenna)
130 – Wilfredo LEON (SIr Safety Conad Perugia)
125 – Thibault ROSSARD (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)
117 – Aaron RUSSELL (Gas Sales Bluenergy Piacenza), Jean PATRY (Allianz Milano)
116 – Matey KAZIYSKI (NBV Verona),
110 – Yuki ISHIKAWA (Allianz Milano)
108 – Toncek STERN (Kioene Padova)

La classifica ace dopo il 7° turno.

ACE

24 – Wilfredo LEON (Sir Safety Conad Perugia)
20 – Nimir ABDEL-AZIZ (Itas Trentino)
19 – Robertlandy SIMON (Cucine Lube Civitanova)
16 – Giulio PINALI (Consar Ravenna)
15 – Moritz KARLITZEK (Leo Shoes Modena), Matey KAZIYSKI (NBV Verona)
14 – Oleh PLOTNYTSKYI (Sir Safety Conad Perugia)
11 – Georg GROZER (Gas Sales Bluenergy Piacenza), Marco VITELLI (Kioene Padova)
10 – Osmany JUANTORENA (Cucine Lube Civitanova), Donovan DZAVORONOK (Vero Volley Monza)

La classifica dei muri vincenti dopo 7 giornate.

MURI

20 – Simone ANZANI (Cucine Lube Civitanova), Aleks GROZDANOV (Consar Ravenna)
16 – Marco VITELLI (Kioene Padova)
15 – Jan KOZAMERNIK (Allianz Milano), Stefano MENGOZZI (Consar Ravenna), Giulio PINALI (Consar Ravenna), Maxwell HOLT (Vero Volley MONZA)
14 – Jonas AGUENIER (NBV Verona), Barthelemy CHINENYEZE (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)
13 – Marko PODRASCANIN (Itas Trentino), Robertlandy SIMON (Cucine Lube Civitanova), Matteo PIANO (Allianz Milano) , Adis LAGUMDZIJA (Vero Volley Monza)