Superlega: Classifiche rendimento 9ª. Kurek sfrutta il calendario, Caneschi si riprende la vetta dei muri

Nonostante i soli 8 punti realizzati contro la Lube il polacco approfitta dello stop di Abdel-Aziz per prendersi il primo posto della graduatoria in cui entra di prepotenza anche Hernandez. Il centrale di Sora contro sorpassa Lisinac, Leon non patisce il turno di riposo e rimane saldo in vetta agli ace.

MODENA – Le classifiche di rendimento dopo la 9ª giornata.

Vedi anche: i migliori delle gare della 9ª giornatala classifica MVP

Lo spostamento di Milano-Vibo Valentia a mercoledì 4 dicembre costa ad Abdel-Aziz la vetta della classifica punti in favore di Kurek (+8) nonostante la prestazione poco prolifica del polacco. Al 3° posto irrompe Hernandez (+30), secondo miglior realizzatore di giornata, mentre Leal (+15) raggiunge Leon lasciato a riposo da Heynen.

Il cubano-polacco di Perugia mantiene il primo posto nella classifica battute vincenti nonostante l’inattività, ma viene avvicinato a -3 dalla coppia Ter HorstKooy autori rispettivamente di 4 e 2 ace. Secondo turno consecutivo in bianco per Vernon-Evans che mantiene la 4ª posizione, Leal (+1) approfitta del turno di riposo del duo modenese Anderson-Bednorz e aggancia la 5ª piazza.

Altro cambio di leadership in testa alla classifica muri: grazie ai 4 block realizzati contro Perugia Caneschi sorpassa Lisinac, fermo a 2 nella sfida a Latina. Solé (+4) si riavvicina alla vetta mentre Russo (+3) e Cortesia (+2) consolidano le proprie posizioni.

La classifica punti realizzati al termine di 5 delle 6 gare della nona giornata.

PUNTI

163 – Bartosz KUREK (Vero Volley Monza)
161 – Nimir ABDEL-AZIZ (Allianz Milano)
154 – Fernando HERNANDEZ RAMOS (Kioene Padova)
152 – Wilfredo LEON (Sir Safety Conad Perugia), Yoandy LEAL (Cucine Lube Civitanova)
149 – Jean PATRY (Top Volley Latina)
148 – Stephen BOYER (Calzedonia Verona)
145 – Luca VETTORI (Itas Trentino)
144 – Dick KOOY (Gas Sales Piacenza)
139 – Thijs TER HORST (Consar Ravenna)

La classifica ace dopo il 9° turno, al netto del posticipo Milano-Vibo Valentia.

ACE

21 – Wilfredo LEON (Sir Safety Conad Perugia)
18 – Dick KOOY (Gas Sales Piacenza), Thijs TER HORST (Consar Ravenna)
17 – Sharone VERNON-EVANS (Consar RAVENNA)
16 – Matthew ANDERSON (Leo Shoes Modena), Bartosz BEDNORZ (Leo Shoes Modena), Yoandy LEAL (Cucine Lube Civitanova)
15 – Luca VETTORI (Itas Trentino)
14 – Dragan STANKOVIC (Gas Sales Piacenza), Yacine LOUATI (Vero Volley Monza)

La classifica provvisoria dei muri vincenti dopo 9 giornate.

MURI

24 – Edoardo CANESCHI (Globo Banca popolare del Frusinate Sora)
23 – Srecko LISINAC (Itas Trentino)
22 – Sebastian SOLÉ (Calzedonia Verona)
19 – Roberto RUSSO (Sir Safety Conad Perugia)
17 – Lorenzo CORTESIA (Consar Ravenna)
15 – Arthur SZWARC (Top Volley Latina)
14 – Robertlandy SIMON (Cucine Lube Civitanova), Simone ANZANI (Cucine Lube Civitanova), Marko PODRASCANIN (Sir Safety Conad Perugia), Petar KRSMANOVIC (Gas Sales Piacenza), Amir GHAFOUR (Cucine Lube Civitanova)