SuperLega Credem Banca: Al via la 4. giornata. Domenica c’è anche Civitanova-Perugia, anticipo dell’11.

4a giornata di andata: sabato 9 novembre alle 18.00 derby dell’Adige, Trento – Verona, con diretta RAI. Domenica 10 alle 18.00 le altre gare e l’anticipo dell’11a di andata tra Civitanova e Perugia con diretta RAI

MODENA –  Ritmi forsennati, gare combattute e giocate di qualità. La SuperLega Credem Banca non sta deludendo le attese. Le prime giornate, intervallate dalla Del Monte Supercoppa, hanno regalato tante emozioni. Archiviati i posticipi infrasettimanali, il 4° turno si apre oggi alle 18.00 con il derby dell’Adige tra Trento e Verona in diretta su RAI Sport. Domani, domenica, alla stessa ora chiusura con il derby Ravenna – Modena e altre sfide intriganti. Si anticipa anche il big match dell’11a tra Civitanova e Perugia.

Itas Trentino – Calzedonia Verona.
Derby dell’Adige n. 38, i giallorossi hanno gioito 27 volte, gli scaligeri 10. I padroni di casa marciano ancora a punteggio pieno grazie al successo da 3 punti centrato in Calabria e vogliono capitalizzare il turno casalingo. Gli ospiti hanno un ritardo di 4 lunghezze sui trentini. La maratona vinta in extremis domenica con Piacenza ha messo a nudo sbavature da risolvere al più presto, ma sulla carta la nota positiva è che non avendo giocato durante la settimana i veneti sono più freschi. Quattro ex in campo, l’Itas sfida due bandiere.

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Kioene Padova.
Il sestetto volsco torna tra le mura amiche dopo la trasferta da incubo che l’ha visto soccombere giovedì sera a Modena. Tutti parziali netti che hanno messo in difficoltà la Globo, ancora a secco e con 1 solo set vinto in 4 match, anticipo della 13a giornata compreso. La Kioene Padova è ferma a 3 punti, ma nella terza giornata ha osservato un turno di riposo e si presenta al PalaCoccia di Veroli per ripartire da dove si era fermata, la vittoria interna con Vibo. Due squadre affamate e 3 punti duri da conquistare. Padova è avanti con 15 vittorie a 10 nei precedenti.

Consar Ravenna – Leo Shoes Modena.
Anni e anni di storia racchiusi in questa sfida! Derby n. 82 tra romagnoli ed emiliani. Modenesi dominanti con 65 affermazioni, il sestetto ravennate ha avuto la meglio 16 volte. L’effetto benefico della due giorni di Supercoppa sui finalisti si è visto nel posticipo di giovedì al PalaPanini in cui gli uomini di Giani hanno annichilito Sora con una vittoria lampo salendo a 9 punti. Ferma a quota 3 la formazione ravennate, che giovedì in casa ha perso lo slancio dopo la beffa ai vantaggi nel primo set e alla fine non è riuscita a risalire contro l’Allianz Milano. Unico ex Elia Bossi, a Ravenna nel 2016/17.

Top Volley Latina – Vero Volley Monza.
Aria di spareggio a Cisterna di Latina. Il collettivo pontino e il sestetto brianzolo in settimana si sono confermate tenaci. Le due formazioni hanno messo in seria difficoltà corazzate come Perugia e Civitanova, ma sono appaiate con 1 solo punto all’attivo. I laziali giovedì hanno ceduto per un soffio nella volata del quarto set, mentre il Club lombardo mercoledì ha preso un punto in casa contro i Block Devils perdendo sul più bello, quando era avanti 13-11 al tie break. È di 9 a 4 per Monza il bilancio dei precedenti. In campo diversi ex.

Gas Sales Piacenza – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. La gara si presenta come uno scontro diretto. I piacentini domenica hanno realizzato il primo punto stagionale a Verona, ma la mole di gioco espressa dall’inizio del torneo e la tenacia del gruppo fa sperare in una progressiva crescita. I calabresi sono ancora fermi a 0 dopo l’esordio casalingo al PalaCalafiore contro Trento, ma hanno già osservato il turno di riposo giocando una gara in meno. Fanuli è l’unico ex in campo.

Cucine Lube Civitanova – Sir Safety Conad Perugia. L’anticipo tra Campioni d’Italia e neovincitori della Del Monte Supercoppa è la sfida ideale per tenere alta la concentrazione. I cucinieri, che rinunciano al turno di riposo, in Campionato hanno sempre vinto da 3 punti ripetendosi giovedì in casa con Latina, una gara ardua ma indolore con tanto di turn over. Gli umbri, che in Regular Season sono caduti in casa nell’anticipo della 4a con Milano, hanno accusato una flessione dopo il trofeo tricolore, spuntandola solo nel tie break al PalaYamamay con Monza. Su 41 faccia a faccia i perugini ne hanno vinti 21 e l’orgoglio biancorosso reclama l’aggancio. Anzani lo scorso anno murava in maglia Sir. La Lube sfida 3 ex, tra cui Podrascanin.
L’Allianz Milano, che giovedì ha fatto festa in 3 set al Pala De Andrè di Ravenna, con i 10 ace di Abdel-Aziz come ciliegina, non scenderà in campo perché ha già disputato il 4° turno di andata imponendosi in 3 set su Perugia al PalaBarton il 24 ottobre. Una pausa salutare vista l’emergenza nel reparto dei centrali.

4a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Sabato 9 novembre 2019, ore 18.00
Itas Trentino – Calzedonia Verona
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
Arbitri: Tanasi-Cappello
Terzo arbitro: Lambertini
Addetto al Video Check: Spiazzi
Segnapunti: Bassetto

Domenica 10 novembre 2019, ore 18.00
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Kioene Padova
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Talento L.-Santi
Terzo arbitro: Rossi
Addetto al Video Check: Santabarbara
Segnapunti: Falzi

Consar Ravenna – Leo Shoes Modena
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Cesare-Oranelli
Terzo arbitro: Polenta
Addetto al Video Check: La Delia
Segnapunti: Righi

Top Volley Latina – Vero Volley Monza
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Canessa-Gnani
Terzo arbitro: Renzi
Addetto al Video Check: Diana
Segnapunti: Fanelli

Gas Sales Piacenza – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Saltalippi L.-Sobrero
Terzo arbitro: Pasquali
Addetto al Video Check: Grassi
Segnapunti: Gatti

Anticipo 11a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Domenica 10 novembre 2019, ore 18.00
Cucine Lube Civitanova – Sir Safety Conad Perugia
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
Arbitri: Puecher-Pozzato
Terzo arbitro: Nannini
Addetto al Video Check: Monini
Segnapunti: De Dato

Giocata giovedì 24 ottobre
Sir Safety Conad Perugia – Allianz Milano 0-3 (19-25, 21-25, 22-25)

Turno di riposo: Cucine Lube Civitanova (in questa giornata la Lube scende in campo per l’anticipo dell’11a di andata con Perugia)

Sostieni Volleyball.it