Superlega: Finali caldi, quella volta tra Orduna e Atanasijevic…

1664

MODENA – Quando accaduto ieri sera a Perugia con Leal che cerca di colpire Travica con un calcio riporta alla mente un altro finale di gara caldissimo sul campo del PalaBarton. Quella volta che il “contenzione” si aprì tra il regista Orduna di Monza e l’opposto della Sir Atanasijevic che si rincorsero per il campo a fine gara, dopo la chiusura del match.
Subito dopo il fatto vennero inflitte 8 giornate di stop al regista, poi successivamente ridotte a 4, e 2 all’opposto.