Superlega: Le gare della domenica. Verona cerca riscatto con Vibo, Siena cerca punti con Modena

Domenica 10 marzo 2019, ore 18.00
Emma Villas Siena – Azimut Leo Shoes Modena
Diretta RAI Sport + HD
Arbitri: Cappello-Sobrero
Modena ha vinto 3-2 in rimonta all’andata. In questa fase il peso specifico della gara ha uno spessore diverso. Dopo la beffa a Bari, un’altra sconfitta potrebbe condannare Siena alla retrocessione, ma Modena, dopo la caduta in casa con Monza, accoglie la new entry Tillie e vuole vincere la volata per il 4° posto con Milano. Hernandez e Savani vicini a record importanti.

PRECEDENTI: 1 (1 successo Modena)
EX: Yuki Ishikawa a Modena nel 2014-2015.
A CACCIA DI RECORD 
In Regular Season: Lorenzo Cortesia – 2 muri vincenti ai 100, Fernando Hernandez – 16 punti ai 1500, Cristian Savani – 8 punti ai 4000 (Emma Villas Siena).
In Carriera: Simone Anzani – 5 battute vincenti alle 100, Denys Kaliberda – 16 attacchi vincenti ai 1000 e – 4 muri vincenti ai 100, Daniele Mazzone – 4 muri vincenti ai 400 (Azimut Leo Shoes Modena).

Itas Trentino – Consar Ravenna
Arbitri: Puecher-Lot
Gialloblù vittoriosi 13 volte su 15. I Campioni del mondo, già in Finale di CEV Cup e secondi a -3 in Campionato, vogliono i 3 punti nella gara n. 100 di De Angelis nelle stagioni regolari e non possono rilassarsi. Kovacevic è vicino ai 1000 punti in Regular Season. Gli ospiti sono affamati dopo gli stop con Sora e Perugia, ma la BLM Group Arena non è mai un campo agevole.

PRECEDENTI: 15 (13 successi Trento, 2 successi Ravenna)
EX: Maarten Van Garderen a Ravenna dal 2015 al 2017.
A CACCIA DI RECORD 
In Regular Season: Carlo De Angelis – 1 partita giocata alle 100, Aaron Russell – 3 punti ai 1000 (Itas Trentino); Alberto Elia – 4 attacchi vincenti ai 1000 (Consar Ravenna).
In Carriera: Uros Kovacevic – 22 punti ai 2300 (Itas Trentino); Andrea Argenta – 22 punti ai 1300 (Consar Ravenna).

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Top Volley Latina 
Arbitri: Saltalippi-Zavater
I padroni di casa vogliono invertire la storia del derby che vede i pontini vincitori dei 5 precedenti. Forte della salvezza acquisita, il gruppo dei giovani e dell’asso Petkovic può affrontare con disinvoltura l’impegno dopo gli exploit a Ravenna e a Vibo Valentia. Gli ospiti non vincono dalla 7a giornata di ritorno, ma sono salvi a -1 da Sora e vogliono il sorpasso.

PRECEDENTI: 5 (5 successi Latina)
EX: non ci sono ex tra queste due formazioni
A CACCIA DI RECORD 
In Carriera: Joao Rafael Ferreira – 3 battute vincenti alle 100 (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora); Rocco Barone – 4 battute vincenti alle 100, Simone Parodi – 8 punti ai 3200, Toncek Stern – 19 punti ai 1000 (Top Volley Latina).

Calzedonia Verona – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
Arbitri: Simbari-Boris
Equilibrato il dato dei confronti, con gli scaligeri avanti 18-16. La squadra di casa, con Kaziyski che verrà premiato Credem Banca MVP di febbraio, deve smaltire le tossine per lo stop in 3 set nel derby. Sul fronte opposto il sestetto calabrese deve guardarsi le spalle da Siena e blindare la salvezza dopo le 5 sconfitte di fila.

PRECEDENTI: 34 (18 successi Verona, 16 successi Vibo Valentia)
EX: Stefano Mengozzi a Verona dal 2016 al 2018, Federico Marretta a Vibo Valentia nel 2006-2007 (Serie C), nel 2007-2008 (Serie B2) e nel 2007-2008 (Serie A2 dal 23/03/08), Riccardo Pinelli a Vibo Valentia nel 2015-2016.
A CACCIA DI RECORD 
In Carriera: Matey Kaziyski – 1 muro vincente ai 300, Sebastian Solé – 7 punti ai 1400 (Calzedonia Verona).

Vero Volley Monza – BCC Castellana Grotte 
Arbitri: Spinnicchia-La Micela
Tre vittorie in cinque match per i brianzoli sui pugliesi. Rigenerata dalla rimonta europea in Portogallo con accesso alla Finale di Challenge Cup e con Buchegger a 14 punti dai 1000 in Regular Season, la squadra di casa si gioca il primo di 3 “match ball” per centrare i Play Off in Campionato. Due i punti necessari per la certezza. Gli ospiti, retrocessi e privi di De Togni (stagione finita dopo l’infortunio), cercano la terza vittoria di fila per l’onore.

PRECEDENTI: 5 (3 successi Monza, 2 successi Castellana)
EX: Viktor Yosifov a Castellana Grotte nel 2012-2013.
A CACCIA DI RECORD 
In Regular Season: Thomas Beretta – 4 battute vincenti alle 100, Paul Buchegger – 14 punti ai 1000, Stefano Giannotti – 7 punti ai 2000 (Vero Volley Monza); Aidan Zingel – 3 muri vincenti i 400 (BCC Castellana Grotte).
In Carriera: Iacopo Botto – 24 punti ai 2900, Donovan Dzavoronok – 1 battuta vincente alle 100, Andrea Galliani – 2 muri vincenti ai 200, Stefano Giannotti – 5 attacchi vincenti ai 2000, Viktor Yosifov – 11 punti ai 1700 (Vero Volley Monza); Marco Falaschi – 3 battute vincenti alle 100, Simone Scopelliti – 2 muri vincenti ai 200 (BCC Castellana Grotte).

Sostieni Volleyball.it