Superlega: Lettera dei capitani. Disponibili a giocare se garantita la salute e tutela economica

2693

Aggiornamento delle 21.30, i capitani smentiscono la lettera: “Era solo una bozza non condivisa da tutti”

MODENA – E’ di oggi una dei capitani di tutti i club di Superlega indirizzata a Bruno Cattaneo, Presidente FIPAV, a Diego Mosna Presidente della Lega Volley, a Massimo Massimo Righi, AD della lega e ai presidenti dei club in cui i giocatori  in rispetto delle disposizioni vigenti offrono tutti la disponibilità a concludere la stagione sportiva 2019/2020, attualmente sospesa, nei prossimi mesi di maggio, giugno e luglio”, una disponibilità subordinata, “in primo luogo, alla positiva valutazione da parte delle Autorità competenti della effettiva e assoluta garanzia della integrità fisica e della salute di tutti gli atleti e di tutti gli operatori del settore e, in secondo luogo, alla tutela economica di tutti gli atleti”.

Sostieni Volleyball.it