Superlega: Piacenza ritrova Grozer che firma 30 punti. Vibo ko 1-3

731

7. GIORNATA
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Gas Sales Bluenergy Piacenza 1-3 (19-25, 20-25, 25-23, 19-25)
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Saitta 2, Rossard 20, Chinenyeze 9, Drame Neto 17, Defalco 5, Cester 1, Sardanelli (L), Rizzo (L), Almeida Cardoso 5, Gargiulo 6, Dirlic 0. N.E. Chakravorti, Corrado, Fioretti. All. Baldovin.
Gas Sales Bluenergy Piacenza: Hierrezuelo 3, Clevenot 12, Polo 4, Grozer 30, Russell 20, Candellaro 2, Fanuli (L), Scanferla (L), Shaw 1, Antonov 0. N.E. Tondo, Botto, Izzo. All. Bernardi.
ARBITRI: Saltalippi, Brancati.
NOTE – durata set: 24′, 27′, 28′, 29′; tot: 108′.

VIBO VALENTIA – Torna Grozer, torna Hierrezuelo, con Baranowicz a bordo campo ad assaporare l’imminente rientro, Piacenza a cavallo di una settimana di polemiche che l’hanno sfiorata centra la terza vittoria della stagione con una prova corale di spessore. Non senza aver esaltato i 30 punti di Grozer e i 20 di Russell. Vibo si riferma, dopo 4 successi consecutivi che l’hanno proiettata a piani alti arriva il terzo ko con una delle attese big del campionato: Rossard top scorer dei calabresi con 20 punti. Non basta a Baldovin. La formazione calabrese è apparsa scarica e fallosa in difesa e al servizio (15 errori finali) riemergendo soltanto nel terzo set quando si è ammirata la Callipo dei precedenti successi.

MVP: Georg Grozer (Gas Sales Bluenergy Piacenza)

HANNO DETTO

Valerio Baldovin (allenatore Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Piacenza ha giocato molto bene facendo pochi errori al servizio, contrattaccando con grande efficienza e tirando sempre lungo. Non è stata per noi una partita facile da giocare e non credo che la sconfitta sia dovuta all’effetto dato dall’appagamento, perché siamo consapevoli che non abbiamo ancora fatto niente di eccezionale e dobbiamo ancora migliorare tanto. Abbiamo giocato meglio il terzo set, che è anche quello in cui loro sono un po’ calati. A mio parere, la stessa prestazione di oggi, altre volte, era stata sufficiente per portare a casa parte della posta come nei casi di Verona e Ravenna. È stata una partita positiva per i due giovani, Birigui e Gargiulo, che si sono fatti trovare pronti così come stanno facendo in allenamento. Dobbiamo continuare a lavorare con concentrazione nella settimana che ci condurrà alla prossima gara casalinga contro Monza, altra squadra molto forte che ci ha battuto in Coppa Italia, cercando di dare più solidità all’impianto di gioco in generale. Sarà un’altra opportunità e dovremo essere bravi a coglierla”.

Leonardo Scanferla (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “Quella di questa sera è una vittoria importante e siamo contenti di tornare a casa con i tre punti. Giocare in questi palazzetti non è mai facile; è una vittoria che ci dà molto morale. Nei primi due set siamo partiti bene mentre nel terzo abbiamo abbassato un po’ la concentrazione e Vibo ne ha approfittato. Nel quarto parziale siamo stati bravi a tornare in campo più attenti e a conquistare la vittoria e il bottino pieno”.

CLASSIFICA
Sir Safety Conad Perugia 18 (6)
Cucine Lube Civitanova 17 (6)
Allianz Milano 14 (6)
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 10 (7)
Leo Shoes Modena 9 (5)
Gas Sales Bluenergy Piacenza 9 (6)
NBV Verona 7 (6)
Itas Trentino 6 (5)
Consar Ravenna 6 (6)
Vero Volley Monza 5 (6)
Kioene Padova 4 (6)
Top Volley Cisterna 3 (6)

(n) gare giocate

Le gare di domenica 25 Ottobre Ore: 18.00
Cucine Lube Civitanova-Allianz Milano
Sir Safety Conad Perugia-Consar Ravenna
Kioene Padova-Leo Shoes Modena
NBV Verona-Top Volley Cisterna
Vero Volley Monza-Itas Trentino

Sostieni Volleyball.it