Superlega: Pillole 2ª. Christenson-Giannelli tuttofare al palleggio, Ravenna già meglio dello scorso anno.

Il palleggiatore di Modena ha realizzato già 11 ace in stagione, quello di Trento è il miglior muratore delle sfide con Sora. I romagnoli hanno concesso solo 45 punti a MIlano, nel 2017/18 ne avevano lasciato agli avversari almeno 46 in ogni gara.

818

MODENA – Numeri e curiosità sulle gare domenicali della 2ª giornata di Regular Season

Cucine Lube CIVITANOVA – Consar RAVENNA

  • 7 i giocatori della Lube ad aver realizzato almeno un ace nella prima giornata contro Padova: Juantorena, Stankovic, Diamantini, Leal, Cester, Simon e Bruno. Nessuna squadra può vantarne tanti.
  • In ognuna delle tre gare giocate nel 2018/19 la Lube ha messo a segno meno attacchi vincenti dell’avversario, ma può vantare complessivamente il doppio degli ace 26-13.
  • Enrico Cester è il miglior muratore della sfida in epoca rally point system; sono 36 i suoi muri (6 con Ravenna e 30 con la Lube), due in più di quelli di Stankovic e Mengozzi.
  • Osmany Juantorena è a solo 3 punti dai 100 contro Ravenna in maglia Lube (97). L’italocubano, che è il miglior marcatore della storia delle sfide, complessivamente ne ha realizzati 125 contro i romagnoli in carriera.
  • Con i 4 ace realizzati contro Milano Cristian Poglajen ha toccato quota 50 in Regular Season; non ne realizzava tanti in una gara di RS dalla 22ª giornata della scorsa stagione (Ravenna-Lube 3-0).
  • Kamil Rychlicki ha realizzato 18 punti nei 3 set contro Milano. La media di 6 punti a set è la più alta fatta registrare all’esordio da un giocatore di Ravenna dal ritorno in Superlega (2011/12).
  • Alla prima gara stagionale Ravenna ha concesso solo 45 punti agli avversari. Già battuto il record della scorsa stagione quando nel concesse 46 a Vibo Valentia (23ª RS).

Revivre Axopower MILANO – Kioene PADOVA

  • 25 i muri per Marco Volpato nei precedenti con Milano; il centrale bianconero è il miglior muratore della sfida con 25 block, quasi il doppio del 2° in classifica (Giannotti con 13). Inoltre è l’unico ad aver disputato tutti i precedenti (38 set su 42).
  • Stephen Maar, ex di turno, ha realizzato 41 punti con 11 muri nei precedenti, una media di oltre 20 punti e 5 muri a gara.
  • 100 i muri realizzati da Padova nelle sfide con Milano; sono 80 per i lombardi.
  • Milano è a soli 5 punti dai 1000 contro Padova: sono infatti 995 quelli realizzati finora.
  • Nessuna delle due squadre ha mai vinto tre precedenti consecutivi: Milano, reduce dal doppio successo nella scorsa stagione, potrebbe essere la prima a riuscirvi.

Top Volley LATINA – Vero Volley MONZA

  • A Latina mancano 2 soli muri per toccare quota 100 nelle sfide con Monza (98).
  • 3 i riconoscimenti di MVP conquistati da Donovan Dzavoronok nei precedenti, unico giocatore con più di un premio nella storia delle sfide.
  • 22 i muri per Thomas Beretta nei precedenti tra le due squadre, miglior muratore nella storia delle sfide.
  • 6 gli ace realizzati da Oleh Plotnytskyi nell’ultimo precedente, la semifinale di ritorno dei Playoff 5° posto terminata 3-0 per Monza
  • Andrea Rossi è il giocatore della rosa di Latina aver realizzato più punti nella storia dei precedenti: 54 nelle 11 sfide disputate.

Globo Banca Popolare del Frusinate SORA – Itas TRENTINO

  • Trento ha commesso complessivamente lo stesso numero di errori dei suoi avversari in queste prime tre gare (68-68).
  • In ognuna di queste tre sfide la squadra di Lorenzetti nel contempo ha sempre realizzato più muri dell’avversario.
  • Impronta serba nella classifica marcatori della storia delle sfide: nonostante abbiano disputato solo 2 dei 4 precedenti, Dusan Petkovic (36 punti) e Uros Kovacevic (35) sono infatti ai primi due posti della classifica. Terzo Gabriele Nelli con 30, anche lui con solo due gare.
  • Simone Giannelli è il miglior muratore della sfida con 9 block vincenti in 4 gare, una media di oltre due a gara.
  • Sono 50 gli ace realizzati finora nei precedenti dalle due squadre, 34 per Trento e 16 per Sora.

Bcc CASTELLANA GROTTE – Azimut Leo Shoes MODENA

  • 24 i punti realizzati da Renan Zanatta Buiatti contro Vibo Valentia domenica scorsa: si tratta del miglior dato mai fatto registrare da un giocatore di Castellana Grotte nella gara d’esordio in Superlega/ Serie A1.
  • Marco Falaschi ha messo a segno 9 muri nei precedenti tra le due squadre, imponendosi come miglior muratore nella storia delle sfide.
  • In questo inizio di stagione Modena ha realizzato e subito lo stesso numero di ace (23).
  • Micah Christenson ha messo a segno quasi la metà di questi ace (11), 7 in Supercoppa e 4 con Sora.
  • La squadra di Velasco sta attaccando con una media di oltre il 57% (57,3%) considerando Supercoppa e Regular Season.
  • Maxwell Holt ha fatto registrare il 100% in attacco nell’ultimo precedente tra le due squadre (7 su 7).

Emma Villas SIENA – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia (martedì 23 ore 20:30)

Calzedonia VERONA – Sir Safety Conad PERUGIA 0-3 giocata ieri (cronacapillole)

Il programma delle gare della 2ª giornata di Regular Season di Superlega.

Sostieni Volleyball.it