Superlega: Pillole anticipo 11ª. Joao Rafael mai così bene, Beretta punta il primato di Botto

Il brasiliano di Sora non aveva mai realizzato 146 punti dopo 10 giornate di campionato, al centrale di Monza ne mancano 6 per diventare il miglior marcatore della sfida. Giostra di MVP nei precedenti, 71 ace per entrambe le squadre nelle 16 sfide.

178

MODENA – Numeri e curiosità in pillole sull’anticipo dell’11° turno di Superlega in programma quest’oggi alle 20:30.

Vero Volley MONZA – Globo Banca Pop. del Frusinate SORA

  • 6 MVP diversi nei 6 precedenti in Superlega, due quelli ancora nelle rose delle squadre. Si tratta di Radzivon Miskevich (5ª giornata 2016/17) e Thomas Beretta (18ª giornata 2016/17).  
  • Le due squadre hanno realizzato gli stessi ace nei precedenti tra serie A2 e Superlega (71).
  • 35 i muri realizzati complessivamente lo scorso anno da Monza nei confronti con Sora; i 19 della sfida di ritorno rappresentano il miglior dato del 2018/19 per i brianzoli.
  • A Thomas Beretta mancano 6 punti per diventare il giocatore che più ne ha realizzati nella storia del confronto. Il centrale di Monza è infatti a quota 84 in 10 precedenti, a 5 lunghezze di distanza da Iacopo Botto (89).
  • Monza deve riscattare la prestazione in attacco dell’ultimo turno contro Modena: il 39% finale è infatti il peggior dato stagionale per gli uomini di Soli.
  • 10 gli ace per Sora nell’ultimo turno contro Piacenza, miglior dato stagionale per i laziali.
  • 146 i punti realizzati da Joao Rafael finora, mai ne aveva realizzati tanti dopo 10 gare di campionato. Furono 101 nel 2015/16, 128 nel 2016/17 e 114 lo scorso anno.

Sostieni Volleyball.it