Superlega: Pillole anticipo 13ª. Braccio caldo per Maar e Ishikawa, Monza punta allo storico poker

I brianzoli non hanno mai ottenuto quattro successi consecutivi in Regular Season in Superlega, i due schiacciatori di Milano sono reduci dalla miglior prestazione in attacco della loro stagione. Holt MVP 3 anni dopo, Pesaresi senza errori nell'ultimo turno.

150

MODENA – Numeri e curiosità in pillole sull’anticipo del venerdì del 13° turno di Superlega.

Allianz MILANO – Vero Volley MONZA

  • Roberto Piazza ha condotto Milano alla vittoria in tutti e tre i precedenti di Regular Season contro Monza, due nel 2019/20 e 1 nella stagione in corso.
  • Nicola Pesaresi è reduce dalla prima gara della sua stagione conclusa senza errori in ricezione.
  • Stephen Maar e Yuki Ishikawa hanno messo a referto le miglior prestazioni in attacco della stagione contro Cisterna nell’ultimo turno: 0,52 d’efficienza per il canadese e 0,67 per il giapponese che contro i pontini non ha commesso nessun errore né subito alcun muro sui 15 attacchi tentati.
  • Monza è l’unica squadra della Superlega ad aver vinto le ultime 3 gare di campionato (Piacenza, Perugia e Modena). Da quando sono approdati nel massimo campionato (2014/15) i brianzoli non hanno mai conquistato 4 vittorie consecutive in Regular Season.
  • Dovesse scendere in campo questa sera Thomas Beretta sarebbe il primo giocatore nella storia della sfida a raggiungere quota 50 set disputati. Per il capitano di Monza sono finora 49 in 13 gare.
  • Maxwell Holt è reduce dal premio di MVP ricevuto nell’ultimo turno contro Modena, suo primo riconoscimento stagionale e il primo in regular Season dalla stagione 2017/18 (3ª RS Modena-Monza 3-0).
  • Alla vigilia della sfida Monza ha rescisso il contratto con Marko Sedlacek, privandosi così dell’ultimo MVP per i brianzoli in una gara contro Milano (Milano-Monza 2-3, Coppa Italia 2020/21 girone ottavi).

Sostieni Volleyball.it