Superlega: Pillole anticipo 8ª. Piazza senza macchia, Maar cerca il tris, Jaeschke ci riprova

Il tecnico di Milano ha vinto tutti e quatto i precedenti disputati, il canadese di Cisterna MVP negli ultimi due in campionato. L’americano affronta la sua vittima preferita, Szwarc cerca riscatto.

107

MODENA – Numeri e curiosità in pillole sull’anticipo dell’8° turno di Superlega in programma questa sera.

Allianz MILANO – Top Volley CISTERNA

  • Il primo ace messo a segno nella partita di questa sera sarà il 200° nella storia della sfida. 199 quelli realizzati finora, 102 per Milano e 97 per Cisterna.
  • Cisterna è l’unica squadra contro cui Milano abbia chiuso oltre il 50% in attacco sia all’andata che al ritorno nella scorsa Regular Season.
  • Nell’ultimo precedente tra le due squadre Leandro Mosca ha ricevuto il riconoscimento di MVP, il primo in carriera con la maglia di Milano nelle competizioni italiane (Milano-Cisterna 3-2, PO5 2ª giornata).
  • Roberto Piazza ha vinto tutte e quattro le gare disputate da allenatore di Milano contro Cisterna (1 nel 2019/20 e 3 nel 2020/21).
  • 36 i punti per Thomas Jaeschke contro Cisterna nella scorsa Regular Season, vittima preferita dell’americano.
  • Considerando le due gare di campionato nel 2020/21 Milano è la squadra contro cui Arthur Szwarc ha realizzato meno punti (8) e attaccato peggio (35%) nonché l’unica contro cui non ha realizzato ace.
  • Nello scorso campionato Stephen Maar è stato eletto MVP sia all’andata che al ritorno. Questa sera proverà a ripetersi a maglie invertite.
  • 4 i punti per Michele Baranowicz contro i meneghini nello tra andata e ritorno, miglior dato complessivo per il palleggiatore azzurro nel 2020/21.

Sostieni Volleyball.it