Superlega: Pillole anticipo 8ª. Rossi-Volpato sfida nella sfida, Palacios scatenato con Padova

I due centrali sono al 1° e 2° posto nella classifica muri vincenti dei precedenti, l’argentino contro Padova attacca al 60%. 100 i set disputati tra le due squadre, Ishikawa senza errori in attacco o murate subite per la prima volta in 33 gare.

MODENA – Numeri e curiosità in pillole sull’anticipo dell’8° turno di superlega in programma quest’oggi alle 18:00.

Kioene PADOVA – Top Volley LATINA

  • 100 i set disputati nei precedenti, 52 vinti da Latina e 48 da Padova.
  • 11 gli ace realizzati complessivamente per entrambe le squadre nei due precedenti lo scorso anno: 8 all’andata e 3 al ritorno per Latina, 7 e 4 per Padova.
  • Nelle ultime 16 sfide il premio di MVP è stato assegnato a 16 giocatori diversi: l’anno scorso toccò a Swan Ngapeth e Yacine Louati, entrambi trasferitisi altrove durante il mercato estivo. 
  • Andrea Rossi e Marco Volpato vantano rispettivamente di 18 e 17 muri nei Padova-Latina, numeri che collocano i due centrali al e posto della classifica block vincenti nei precedenti. 
  • Rossi è inoltre reduce dalla prestazione più prolifica del suo campionato: 9 i punti messi a referto nel derby contro Sora.
  • Yuki Ishikawa ha ricevuto nell’ultimo turno il primo premio MVP della carriera in Regular Season. Il giapponese di Padova, uno degli ex di turno, ha fatto inoltre registrare contro Trento 0 errori attacco e 0 murate subite per la prima volta nelle ultime 33 gare di campionato disputate
  • Padova è la squadra italiana contro cui Ezequiel Palacios vanta la miglior percentuale d’attacco complessivo (60,5%). Lo schiacciatore argentino concluse l’andata con il 60,9% e il ritorno con il 60% senza commettere errori o subire murate, le uniche due gare della scorsa Superlega con almeno il 60%. Anche Palacios è reduce dal primo riconoscimento di MVP della carriera in Superlega.

Sostieni Volleyball.it