Superlega: Pillole gara 2 preliminare. Christenson e Sbertoli sugli scudi, Bernardi contro il mal di trasferta

522

MODENA – Numeri e curiosità in pillole sulle tre sfide del weekend valide per Gara 2 del turno preliminare dei playoff di Superlega.

Consar RAVENNA – Leo Shoes MODENA (oggi 20:30)

  • Con il muro realizzato in Gara1 Stefano Mengozzi ha realizzato almeno 1 block punto in ognuna delle 4 stagioni in cui ha disputato i playoff scudetto (2014/15, 2016/17, 2017/18 e 2020/21).
  • Modena è reduce da due vittorie per 3-0 consecutive (Gara 1 con Ravenna e in Champions con Perugia), evento mai accaduto prima in questa stagione. Si ripetesse anche in Gara 2 sarebbe il primo tris di 3-0 da gennaio 2020.
  • Daniele Lavia è l’unico giocatore delle due rose ad aver realizzato almeno 10 punti in ognuno dei tre precedenti stagionali (34 in totale).
  • Negli ultimi due precedenti Micah Christenson è stato eletto miglior giocatore dell’incontro. Dovesse ripetersi anche stasera diventerebbe non solo il primo giocatore con 3 MVP di fila nella storia della sfida, ma il primo in assoluto con 3 premi.

Kioene PADOVA – Gas Sales Bluenergy PIACENZA (domani 18:00)

  • 5 i punti per Marco Vitelli nella sfida di domenica, massimo personale in una gara di playoff per il centrale.
  • Al suo esordio nei playoff Mattia Bottolo ha realizzato la prestazione più prolifica della sua stagione: 21 i punti realizzati in gara 1.
  • Con i 4 ace realizzati in Gara 1 Georg Grozer ha raggiunto quota 12 nei precedenti stagionali, almeno il doppio di qualsiasi altro atleta impiegato nella sfida nel 2020/21 (Wlodarczyk – 6).
  • 63,3% in attacco per Trevor Clevenot in Gara 1, miglior percentuale nei playoff per lo schiacciatore francese (7 gare).
  • Lorenzo Bernardi cerca una vittoria in trasferta nei playoff che manca dal 2016/17 (Piacenza-Perugia 0-3, gara 2 quarti). Nelle successive 13 gare lontano dalle mura amiche sono arrivate altrettante sconfitte (3 nel 2016/17, 5 nel 2017/18 e 5 nel 2018/19).

NBV VERONA – Allianz MILANO (domani 19:30)

  • Radostyn Stoytchev ha vinto almeno una gara di playoff in ognuna delle serie disputate su più partite nella sua carriera italiana.
  • 14 i punti realizzati da Jonas Aguenier in Gara1, massimo stagionale per il centrale francese. Anche il numero di attacchi tentati (17) e quelli riusciti (12) rappresentano un nuovo record personale.
  • In 3 gare di playoff con Verona tra 2018/19 e 2020/21 Matey Kaziyski ha realizzato più ace (10) di quanti errori abbia commesso dai 9 metri (9).
  • Milano non ha mai vinto una gara in trasferta nei playoff scudetto. All’attivo due sconfitte, entrambe con Modena, nel 2017/18 (2-3) e 2018/19 (0-3).
  • Con il riconoscimento ricevuto al termine di gara 1 per la prima volta in carriera Riccardi Sbertoli ha ottenuto il titolo di MVP contro la stessa squadra sia in campionato che nei playoff scudetto nella medesima stagione.

Sostieni Volleyball.it