Superlega: Pillole Semifinale Gara 2. Lorenzetti cerca l’inedito bis, Simon è una garanzia

1527

MODENA – Numeri e curiosità in pillole su Gara 2 della sfida di semifinale tra trentini e marchigiani.

Itas TRENTINO – Cucine Lube CIVITANOVA

  • Trento punta a vincere due gare di fila in semifinale per la prima volta in assoluto da quando Angelo Lorenzetti siede in panchina. Non ci è riuscita nel 2016/17 e nel 2017/18 contro Perugia (pur raggiungendo la finale nel primo caso) né nel 2018/19 e 2020/21 proprio contro la Lube.
  • In generale i dolomitici non si impongono consecutivamente in due sfide di una serie di semifinale dal 2012/13 quando superarono Cuneo sia in gara 2 (2-3) che in Gara 3 (3-0) (in quella serie Trento partiva già dall’1-0).
  • Julian Zenger è reduce dalla miglior percentuale di ricezione perfette dei sui playoff: 35,7% il dato alla fine di Gara 1 per il ibero tedesco.
  • In entrambe le gare vinte in stagione dai trentini sui cucinieri il riconoscimento di MVP a fine gara è stato assegnato a Matey Kaziyski. Il capitano di Trento, infatti, era stato premiato anche al termine di Trento-Lube 3-0, 3ª giornata di Regular Season.
  • Nelle ultime 4 edizioni dei playoff la Lube non ha mai perso due gare di semifinale consecutivamente e ha sempre raggiunto la finale.
  • Grazie all’80% di Gara 1 Robertlandy Simon sta vivendo il miglior playoff della carriera in attacco (78,6%).
  • 12 i punti per Marlon Yant nella sfida di giovedì dell’Eurosuole Forum; erano stati complessivamente 8 in tutte le altre gare disputate dal cubano nei playoff tra 2020/21 e 2021/22.

Sostieni Volleyball.it