Superlega: Pillole Semifinali gara 1. Lube-Trento sfida tra attacchi, Anzani svetta a muro, Abdel-Aziz timbra sempre dai 9 metri

Cucinieri e dolomitici sono le due squadre con la percentuale d’attacco più alta in questa stagione. Il centrale azzurro in doppia cifra nei muri nei precedenti stagionali mentre l’olandese è l'unico sempre a segno in battuta. Per Blengini solo vittorie nei precedenti ai playoff

327

MODENA – Numeri e curiosità in pillole su gara 1 della sfida tra marchigiani e trentini.

Cucine Lube CIVITANOVA – Itas TRENTINO

  • Si affrontano le due squadre con la più alta percentuale di attacchi vincenti nelle competizioni italiane nel 2020/21. 54,2% il dato per la Lube considerando Regular Season, Playoff e Coppa Italia, 53,6% per Trento.
  • Nei due precedenti stagionali di Regular Season le due squadre hanno realizzato lo stesso numero di ace (9). Entrambe le squadre ne hanno messi a referto 8 in casa e 1 in trasferta.
  • La Lube ha vinto 7 delle ultime 8 gare giocate nei playoff contro Trento, 4 su 4 in finale (Vday 2012 e 2016/17) e 3 su 4 in semifinale (2018/19).
  • 13 i muri per Simone Anzani nei precedenti stagionali, unico giocatore delle due rose in doppia cifra nel fondamentale. 
  • Gianlorenzo Blengini è imbattuto contro Trento nei playoff sulla panchina della Lube. 3 vittorie su 3 gare per lui, quelle necessarie ad aggiudicarsi lo scudetto nella stagione 2016/17.
  • Trento non vince due gare consecutive contro la Lube dalla stagione 2015/16. I dolomitici si sono aggiudicati l’ultima sfida giocata (Trento-Lube 3-0, 14ª RS).
  • Gli uomini di Lorenzetti hanno inferto alla Lube l’unica sconfitta in 3 set subita nelle competizioni italiane nel 2020/21.  
  • Nimir Abdel-Aziz è l’unico giocatore delle due rose ad aver realizzato almeno un ace in ognuno dei quattro precedenti stagionali. 12 le battute vincenti, una media perfetta di 3 a gara.

Giocata ieri

Sir Safety Conad PERUGIA – Vero Volley MONZA (pillole)

Sostieni Volleyball.it