Superlega: Pillole Semifinali gara 4. Abdel-Aziz tuttofare, Leal si esalta anche a muro

199

MODENA – Numeri e curiosità in pillole sulla sfida di gara 4 tra dolomitici e marchigiani.

Itas TRENTINO – Cucine Lube CIVITANOVA

  • 50 gli ace complessivamente realizzati dalle due squadre nelle prime tre gare di semifinale, 26 dalla Lube e 24 da Trento.
  • Trento ha sempre vinto almeno un set in casa in ognuna delle serie di semifinale disputate prima d’ora (12).
  • Reduci dalle sconfitte in gara 2 e gara 3 in questa stagione i dolomitici non hanno mai perso 3 gare consecutive. 
  • Pur senza brillare in attacco (38% di media) Nimir Abdel-Aziz è il giocatore di Trento con più punti (55), ace (13), attacchi (37) e muri (5 come Podrascanin) in questa serie di semifinale.
  • Srecko Lisinac è l’unico giocatore di Trento ad aver messo a referto almeno un muro in ognuna delle tre gare di semifinale disputate finora (4 in totale).
  • 60% in attacco e 4 muri per Yoandy Leal in gara 3, in entrambi i casi migliori prestazioni di sempre per il cubano-brasiliano nei playoff (14 gare).
  • Robertlandy Simon ha realizzato almeno 15 punti in ognuna delle tre gare di semifinale disputate finora (17,16,15), unico giocatore della Lube a riuscirvi. Con 48 punti totali il centrale cubano è l’atleta dei cucinieri più prolifico nella serie.  

Sostieni Volleyball.it