Superlega: Ultimo mercoledì stagionale. A Vibo si apre il PalaMaiata, a Modena il big match con Civitanova

389
Christenson vs Bruno, ex contro. Apre il PalaMaiata, i temi della 6.giornata di ritorno

MODENA – Ciao mercoledì. Quello di oggi (6a giornata del girone di ritorno) sarà per la Superlega l’ultimo turno infrasettimanale della stagione regolare.

Playoff a parte, quello però e un momento con tutt’altro appeal, da qui al 29 di marzo data dell’ultima giornata del girone di ritorno, il massimo campionato tirerà un sospiro di sollievo giocando solo la domenica. Per buona pace di turni con problemi di botteghino e giocatori iper spremuti.

Il clou della serata sarà il big match tra Modena e Civitanova, Leo Shoes – Cucine Lube, sfida caldissima per il campionato italiano con ex di turno incrociati come i palleggiatori, entrambi in scadenza contrattuale, Christenson (confermato per Modena con un triennale anche se ad oggi il contratto non è ancora stato firmato) e Bruno, una sfida nella quale il PalaPanini forte dei suoi oltre 3600 abbonati garantirà un quasi certo sold out, seppur non ancora ottenuto, dato però in controtendenza.

Un turno ricco di gare di forte interesse, come Itas Trentino – Allianz Milano in lotta per il 4° posto, il derby veneto tra Calzedonia Verona e Kioene Padova, il confronto tra Consar Ravenna e Top Volley Cisterna tra playoff e corsa salvezza e quello tra Vero Volley Monza e Gas Sales Piacenza, sfida con punti d’oro per i playoff in palio.

Un turno che in generale ancora una volta sacrificherà sull’altare di un planning impossibile pubblico e incassi. Un planning che solo il lavoro certosino della Lega Pallavolo ha reso possibile, in uno spazio temporale stracompresso tra Coppa del Mondo, qualificazioni olimpiche e l’attività internazionale pre Tokyo.

I dati al botteghino dei precedenti quattro turni infrasettimanali confermano la tendenza negativa della sfida di metà settimana ad orario serale, i quattro turni giocati al mercoledì hanno infatti fatto registrare sensibili cali di seguito: 11.000 spettatori per le sei gare della settima giornata, 12.000 per la quinta giornata, 13.000 per la nona giornata e 14.000 per la terza giornata di andata quando tutte le altre giornate di Superlega hanno raggiunto un dato superiore le 15.000 presenze, con il top alla 17 giornata con quasi 18.000 spettatori.

Stessa cosa negli incassi: due soli i turni sotto i 100.000 euro al botteghino, anche in questo caso due mercoledì, ben diverso il boxingday del 26 dicembre, giovedì ma festivo e con le gare giocate in orario pomeridiano; 17.700 spettatori 199.997 € d’incasso complessivo record di tutti i tempi per una sola giornata.

Aspettando e auspicando che ogni piazza possa diventare una piccola Voi VolleyCity come la Modena degli ultimi sette anni targati Catia Pedrini, presidente in solitaria dal 2013, capace di far diventare la squadra di volley emblema sportivo ed identificativo della propria città, il problema dei turni infrasettimanali si risolverà in maniera naturale la prossima stagione.

Un planning più diluito di eventi internazionali, grazie alle Olimpiadi che terminano a metà agosto per dare dopo spazio subito ai campionati nazionali per club, e una Superlega finalmente a misura d’uomo e di movimento con 12 squadre invece delle attuali 13 che ridurrà la regular season di ben quattro turni lasciando quindi spazio anche a iniziative promozioali per la stessa Lega.

Un torneo a 12 squadre garantirà una ulteriore maggior qualità alla stessa Superlega con il meglio del volley post olimpico sottorete.

Questa sera si gioca, sarà l’ultimo mercoledì di regular season di Superlega, non ci mancherà. Ultimo sacrificio sull’altare del gigantismo sproporzionato del volley mondiale. 

ABBONATI CON LO SCONTO
ABBONATI a Eleven Sports, la webtv dove seguire la Superlega con il codice sconto volleyball11 - clicca qui e risparmi 5€ sull'abbonamento annuale

6a Giornata Ritorno SuperLega Credem Banca
Mercoledì 5 febbraio 2020, ore 19.30

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Sir Safety Conad Perugia
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Frapiccini-Luciani
Terzo Arbitro: Notaro
Addetto al Video Check: Scavelli
Segnapunti: Giorla

Mercoledì 5 febbraio 2020, ore 20.30
Leo Shoes Modena – Cucine Lube Civitanova Diretta RAI Sport
Arbitri: Sobrero-Boris
Terzo Arbitro: Pettenello
Addetto al Video Check: Fascina
Segnapunti: Vigato

Itas Trentino – Allianz Milano
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Cerra-Goitre
Terzo Arbitro: Cacco
Addetto al Video Check: Scapinello
Segnapunti: De Biasi

Calzedonia Verona – Kioene Padova
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Tanasi-Lot
Terzo Arbitro: Lambertini
Addetto al Video Check: Bosio
Segnapunti: Maiellano

Consar Ravenna – Top Volley Cisterna
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Canessa-Rapisarda
Terzo Arbitro: Libardi
Addetto al Video Check: Tramontano Segnapunti: Casadei

Giovedì 6 febbraio 2020, ore 20,30
Vero Volley Monza – Gas Sales Piacenza
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Venturi-Cappello
Terzo Arbitro: Manzoni
Addetto al Video Check: Bartesaghi
Segnapunti: Eustacchio

Riposa: Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

Classifica
Cucine Lube Civitanova 45
Sir Safety Conad Perugia 42
Leo Shoes Modena 40
Itas Trentino 36
Allianz Milano 33
Kioene Padova 21
Consar Ravenna 21
Gas Sales Piacenza 18
———————–termine zona playoff
Calzedonia Verona 18
Vero Volley Monza 18
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 12
———————–inizio zona retrocessione
Top Volley Cisterna 9
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 5

1 incontro in meno: Cucine Lube Civitanova, Itas Trentino, Allianz Milano, Calzedonia Verona, Top Volley Cisterna
2 incontri in meno: Kioene Padova, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

Sostieni Volleyball.it