Supervolei F.: Il Praia Clube e l’Osasco (che salva 5 match point) sono le ultime semifinaliste

217

SAQUAREMA – Si sono completati nella notte italiana i quarti di finale della prima edizione del Supervolei, torneo che mette di fronte le 8 squadre qualificate ai play off della scorsa Superliga, poi annullati a causa della pandemia.
Nella prima partita il Praia Clube ha faticato più del previsto per avere la meglio del Curitiba, sconfitto solo 3-1 dopo una partita equilibrata per 3 set.
Come da previsioni ancora più equililbrio c’è stato nell’ultimo quarto di finale terminato oltre l’una di notte locale dopo una maratona che ha superato le 3 ore di gioco. Nonostante l’assenza della palleggiatrice titolare Dani Lins il Bauru è arrivato ad un passo dal successo contro l’Osasco, ma nel quarto set si è fatto prima rimontare 4 punti di vantaggio e poi ha sprecato ben 5 match point (due consecutivi sul 24-22) per poi cedere al tie-break chiuso da un muro di Mayany su Tifanny.

Risultati e programma (orari locali)
Quarti di finale
28 ottobre
Sesc RJ/Flamengo – Fluminense 3-1 (25-14, 25-15, 22-25, 25-15)
Itambé/Minas – São Paulo/Barueri 3-1 (25-17, 22-25, 25-22, 25-20)

29 ottobre
Dentil/Praia Clube – Curitiba Vôlei 3-1 (25-20, 22-25, 25-23, 25-15)
MVP: Fé Garay.

Sesi Vôlei Bauru – Osasco São Cristóvão Saúde 2-3 (19-25, 25-23, 25-22, 30-32, 11-15)
MVP: Tandara.

Semifinali
30 ottobre
ore 16.30 Sesc RJ/Flamengo – Itambé/Minas
ore 19.00 Dentil/Praia Clube – Osasco São Cristóvão Saúde

Finale
31 ottobre
ore 21.30 vincente semifinale 1 – vincente semifinale 2

Sostieni Volleyball.it