Taranto: Di Pinto, “Corsa salvezza falsata… Ora affronteremo Ravenna e Vibo con un infortunato”

2230
Coach Di Pinto in un time out

CISTERNA – Dopo gara di analisi per Vincenzo Di Pinto, tecnico della Gioiella Taranto,  che al termine della sfida persa 1-3 con Cisterna, anche per l’infortunio di Marco Falaschi nell’avvio di terzo set, guarda al calendario di Superlega e, con preoccupazione, afferma: “Non è che devo cercare alibi, quando manca il palleggiatore titolare che sta giocando molto bene… Al di la di quello l’umore della partita l’avevamo ripreso noi. Sono cose che succedono. Brava comunque Cisterna, io sono preoccupato per il seguito. Purtroppo questo è un campionato ormai falsato per la retrocessioni perché sono saltati tutti i tempi e le programmazioni, Solo la gara con Vibo ha cambiato data già diverse volte. Dovevamo giocare il 9, ora giocheremo il 2 dopo che era già stata cambiata altre volte. Queste cose qui non aiutano, perché ora dovevamo aver già giocato con Ravenna e Vibo mentre ora dovremmo giocare con un infortunato e non so se è normale. L’annata è così quest’anno, ma sono molto arrabbiato. Noi stiamo giocando una buona pallavolo, ma gli episodi ci stanno costando tanto”.

Sostieni Volleyball.it