TOKYO – Nonostante le tante critiche “social” alla Rai per le modalità di trasmissione dell’evento Olimpiade (critiche di appassionati della pallavolo che lamentano l’impossibilità di poter seguire su Rai2, canale olimpico Rai, l’intero svolgersi delle partite di azzurri e azzurre senza però considerare che l’emittente di Stato ha acquisito un pacchetto di 200 ore di trasmissione e deve garantire la pluralità degli eventi) sono interessanti i dati per pallavolo e beach volley azzurra.

Lupo e Nicolai, contro i vice campioni del Mondo Thole-Wickler, gara giocata alle 20 giapponesi , le 13 in Italia,  e a seguire Carambula-Rossi contro gli statunitensi Gibb-Bourne (fascia oraria 13.51/16.14) sono stati seguiti da 2.431.000 spettatori, 19,9% di share.

Domenica 25
– Pallavolo femminile (ore 02.00/02.58) 220.000 spettatori – 9,1% (Italia-ROC femminile)
– Tiro con l’arco (ore 02.32/07.44) 353.000 spettatori – 13,6%
– Scherma (ore 02.58/12.18) 1.098.000 spettatori – 22,3%
– Ginnastica artistica femminile (ore 03.04/03.12) 265.000 spettatori – 15%
– Pallanuoto maschile: Italia-Sudafrica (ore 03.12/03.26) 226.000 spettatori – 14%
– Nuoto (ore 03.26/12.56) 1.002.000.000 spettatori – 22,3%
– Pugilato (ore 05.02/05.21) 221.000 spettatori – 19,9%
– Canottaggio (ore 05.21/05.28) 251.000 spettatori – 22,5%
– Vela (ore 05.43/05.51) 217.000 spettatori – 18,1%
– Judo – medaglia di bronzo a Odette Giuffrida (ore 06.16/12.05) 1.521.000 spettatori – 22,6%
– TG Olimpico (ore 06.32) 389.000 spettatori – 20,1%; (ore 08.23) 1.022.000 spettatori – 18,5%; (ore 10.47) 1.840.000 spettatori – 23%; (ore 14.03) 2.936.000 spettatori – 20,7%
– Basket: Italia-Germania (ore 06.38/08.23) 619.000 spettatori – 17,3%
– Tuffi (ore 08.33/08.48) 1.167.000 spettatori – 20,1%
– Ciclismo su strada femminile – medaglia di bronzo a Elisa Longo Borghini (ore 09.16/10.16) 1.618.000 spettatori – 23,4%
– Canoa Slalom (ore 11.39/11.50) 2.127.000 spettatori – 24%
– Scherma (ore 13.32/15.06) 2.480.000 spettatori – 18,9%
– Nuoto (ore 13.37/13.51) 3.113.000 spettatori – 21%
Beach volley maschile (ore 13.51/16.14) 2.431.000 spettatori – 19,9% Lupo-Nicolai vs Thole-Wickler e Carambula-Rossi vs Gibb/Bourne
– Softball: Italia-Messico (ore 14.11/14.41) 2.531.000 spettatori – 19,1%
– Sollevamento pesi – medaglia di bronzo a Mirko Zanni (ore 15.10/15.35) 2.583.000 spettatori – 21,7%
– Ginnastica artistica femminile (ore 16.17/16.27) 1.955.000 spettatori – 17,8%
 “Record – Oltre l’impossibile” (ore 16.34) 1.570.000 spettatori – 14,7%
“Tokyo 2020: Best of”
 (ore 17.12/20.28) 1.305.000 spettatori – 10,4%

Sabato 24
– Pallavolo (ore 02.00/04.29) 194.000 spettatori – 11,2% Italia-Canada maschile
– Canottaggio
 (ore 02.19/06.07) 187.000 spettatori – 12,8%
– Scherma (ore 03.07/12.40) 473.000 spettatori – 14,5%
– Judo (ore 04.05/04.12) 137.000 spettatori – 13%
– Tennis (ore 04.42/08.25) 382.000 spettatori – 13,9%
– Ciclismo (ore 05.31/10.29) 724.000 spettatori – 17,4%
– Tiro a segno (ore 05.39/05.45) 118.000 spettatori – 10,5%
– TG Olimpico (ore 07.01) 358.000 spettatori – 12,1%; (ore 13.31) 2.409.000 spettatori – 19%; (ore 15.42) 2.243.000 spettatori – 20,7%
– Taekwondo
 (ore 09.48/10.00) 1.097.000 spettatori – 19,4%
– Basket femminile 3×3 (ore 10.31/11.18) 1.127.000 spettatori – 19,1%
– Pugilato femminile (ore 11.26/11.41) 1.237.000 spettatori – 18,7%
– Equitazione (ore 11.41/12.12) 1.242.000 spettatori – 16,1%
– Nuoto (ore 12.19/12.56) 2.082.000 spettatori – 18,6%; (ore 13.37/14.41) 2.672.000 spettatori – 18,8%
– Scherma: finale sciabola maschile – medaglia d’argento a Luigi Samele (ore 14.12/14.26) 2.734.000 spettatori – 19,9%
– Taekwondo: finale 58 kg maschile – medaglia d’oro a Vito Dell’Aquila (ore 14.44/15.03) 3.003.000 spettatori – 23,9%
– Ginnastica artistica (ore 15.47/16.28) 2.481.000 spettatori – 23,4%
Record – Oltre l’impossibile” (ore 16.34) 1.509.000 spettatori – 15,8%

Fonte https://antoniogenna.com/