Tokyo2020: Inaugurata l’Ariake Arena

TOKYO – Un’altra struttura di livello mondiale è stata ufficialmente aperta per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020. L’Ariake Arena è stata inaugurata ieri in una cerimonia che ha unito sport, cultura giapponese e intrattenimento, cui hanno partecipato oltre 3000 spettatori.

La sede ospiterà il torneo di pallavolo e il basket su sedia a rotelle durante i Giochi Paralimpici.

Presenti all ‘inaugurazione il governatore di Tokyo, Koike Yuriko, Hashimoto Seiko, ambasciatrice dei Giochi olimpici e paralimpici di Tokyo, e Yamashita Yasuhiro, presidente del Comitato olimpico giapponese.

L’Ariake Arena è stata costruita dal governo metropolitano di Tokyo ed è stata completata nel dicembre 2019.

Il locale ha un design iconico, con un tetto concavo che riduce lo spazio interno al fine di ridurre al minimo le esigenze di aria condizionata e fulmini. Il locale ha anche pannelli solari e apparecchiature geotermiche per aiutare a ridurre l’impronta di carbonio della struttura.

L’Ariake Arena comprende un’arena principale e un’arena secondaria e avrà una capienza di 15.000 posti al momento dei Giochi Olimpici. La struttura del locale si basa sulle Linee guida per l’accessibilità di Tokyo 2020, con la struttura progettata per essere accessibile a tutti, compresi gli anziani, le persone con disabilità, i genitori con bambini piccoli e quelli con cani guida.

Ha servizi igienici universalmente progettati e sedili accessibili in sedia a rotelle in aree progettate con una differenza di altezza sufficiente tra le file di sedili per garantire che quelli su sedia a rotelle possano vedere chiaramente, anche se gli spettatori davanti a loro si alzano.

Dopo i Giochi Olimpici, diventerà un nuovo centro di intrattenimento per la città di Tokyo. Riaprirà nell’agosto 2021 e sarà quindi gestito dalla TOKYO ARIAKE ARENA INC., una nuova società per scopi speciali che ha concluso il primo accordo di concessione in Giappone con il governo metropolitano di Tokyo. Il sito web dell’arena è https://ariake-arena.tokyo/ (solo giapponese).

Nell’innovativa struttura si disputeranno i due tornei di pallavolo che vedranno scendere in campo le 12 squadre qualificate durante i sedici giorni di competizione, con la finale maschile in programma  sabato 8 agosto e quella femminile il giorno successivo, l’ultimo giorno dei Giochi.

Sostieni Volleyball.it