Trento: Per Kaziyski e c. domani test a Padova

141
Matey Kaziyski

TRENTO – Dopo trentun giorni di preparazione, per l’Itas Trentino arriva il momento del primo test stagionale. Ad inaugurare, seppur in maniera non ufficiale, la stagione gialloblù sarà infatti un allenamento congiunto in casa della Kioene Padova, che si terrà nel pomeriggio di giovedì 24 settembre alla Kioene Arena.
La sessione si svolgerà nel pieno rispetto dei protocolli redatti dalla Fipav; per questo motivo l’accesso all’interno della struttura sarà consentito solo ai giocatori e al limitato staff delle due squadre.
La formazione gialloblù si presenterà a Padova ancora priva degli otto giocatori che hanno partecipato all’Europeo. In campo quindi si potranno vedere solo il palleggiatore Sperotto, l’opposto Albergati, gli schiacciatori Kaziyski e Cavuto, il libero De Angelis ed una nutrita schiera di giocatori del Settore Giovanile, come i centrali Coser, Dell’Osso e Simoni, i laterali Parolari e Bonizzato e l’alzatore Depalma.

Dall’altra parte della rete Padova invece potrà utilizzare un roster più vicino a quello che realmente disputerà la SuperLega 2021/22, dovendo fare a meno solo degli azzurri Bottolo, Crosato, Gottardo e Schiro (quest’ultimi tre impegnati con l’Under 21), ma con i tedeschi Weber e Zimmermann già a disposizione dopo aver concluso l’Europeo 2021 ai quarti proprio contro l’Italia.

Sostieni Volleyball.it