Trento: Torna l’opposto Nelli. “Ho ancora voglia di migliorare, cercherò di rendermi utile”

1162
Gabriele Nelli e Matey Kaziyski

TRENTO – Dopo due novità assolute come Dzavoronok e Laurenzano, la sessione estiva del mercato 2022 offre un gradito ritorno per Trentino Volley: nella rosa 2022/23 ci sarà infatti spazio anche per Gabriele Nelli, opposto di ventotto anni cresciuto proprio nel Settore Giovanile.
A due stagioni di distanza dall’ultima volta, il martello toscano potrà quindi vestire di nuovo la maglia gialloblù e lo farà portandosi dietro il grande bagaglio di esperienza maturato nelle ultime stagioni, vissute confrontandosi non solo col campionato italiano ma anche con quello russo e francese. Dopo aver vinto il Mondiale per Club e, da assoluto protagonista, la Coppa CEV con Trento nella stagione 2018/19, Nelli ha infatti giocato a Piacenza, Belgorod, Cannes e Vibo Valentia.
“Sono felicissimo di tornare a far parte di uno dei Club più importanti del movimento pallavolistico mondiale – ha dichiarato Gabriele Nelli -. La mia carriera pallavolistica è di fatto iniziata qui, conosco benissimo ambiente, Società, allenatore e tifosi e quindi potrò concentrarmi davvero solo sulla pallavolo giocata. Credo che il mio processo di crescita non sia ancora finito; ho tanta voglia di migliorare e giocare ancora ad alto livello come mi è successo nelle precedenti stagioni vissute a Trento. La rosa che la Società sta allestendo è molto competitiva; cercherò di rendermi utile e farmi trovare pronto quando ci sarà la possibilità di scendere in campo. Gli impegni non mancheranno, non vedo l’ora di iniziare”.
“Nel dare il bentornato a Gabriele non posso non ricollegarmi alle precedenti e positive esperienze che abbiamo vissuto insieme a Trento – ha dichiarato l’allenatore Angelo Lorenzetti -. Questo ritorno incontra due necessità; la nostra di trovare un sostituto di valore a Pinali nella nuova rosa e quella del giocatore, che ha visto nella Società in cui è cresciuto il posto giusto per riattivarsi e ritrovare la sua miglior pallavolo, cosa che negli ultimi anni aveva un po’ perso a causa di qualche problema fisico. Ci auguriamo che tutto ciò possa oramai essere solo un brutto ricordo; Nelli è un giocatore che a Trento non ha bisogno di presentazioni e quindi non mi resta che esprimere solo la mia grande soddisfazione per la scelta del Club di riportarlo qui”.
Tornerà ad indossare la maglia numero 2 (quella che utilizzò negli anni di debutto in prima squadra).

Sostieni Volleyball.it