Trento: Ufficiale, biennale a Lisinac

Srećko Lisinac, centrale serbo. (17 maggio 1992, Kraljevo)
Srećko Lisinac, centrale serbo. (17 maggio 1992, Kraljevo)

TRENTO – Srecko Lisinac vestirà la maglia di Trentino Volley per altre due stagioni. L’accordo per il rinnovo contrattuale del fortissimo centrale serbo è stato siglato negli scorsi giorni, permettendo alla Società trentina di disporre sino al 2022 di uno dei principali interpreti mondiali del suo ruolo.
“Il prolungamento contrattuale di Lisinac per noi rappresenta a tutti gli effetti un vero e proprio colpo di mercato – ha dichiarato il Presidente Diego Mosna -. Srecko è infatti uno dei migliori centrali al mondo e le sue qualità sono state ulteriormente esaltate nelle ultime due stagioni da un palleggiatore come Giannelli. Per rinnovare l’accordo abbiamo dovuto compiere uno sforzo notevole, perché il giocatore era ambito da Club con budget superiori al nostro. Mi auguro che quello che Trentino Volley ha fatto per confermare Lisinac venga apprezzato e premiato sia dal pubblico sia dai nostri sponsor”.

“Sono felice di proseguire la mia carriera a Trento – ha spiegato Srecko Lisinac – . I primi due anni in un grande Club come Trentino Volley sono stati molto belli; la Società mi ha proposto il rinnovo e illustrato gli ambiziosi progetti per le prossime due stagioni. Vogliamo crescere ancora insieme e diventare sempre più competitivi. Il prolungamento contrattuale è quindi arrivato di conseguenza con mia grande soddisfazione”.

Con la divisa di Trentino Volley Lisinac ha già collezionato 74 presenze ufficiali, realizzando 741 punti ed affermandosi ulteriormente nella stagione in corso, in cui tutt’ora figura al primo posto della classifica dei muratori e dei migliori centrali di SuperLega Credem Banca.

Sostieni Volleyball.it