Tricolore 2×2: Chiuse le qualificazioni. Tutte le coppie dei main draw

352

LECCE – Debutto all’insegna del vento e dello spettacolo per il Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley: le raffiche che si sono abbattute sul litorale di Lecce non hanno impedito il regolare svolgimento della giornata inaugurale della prima tappa, dedicata alle qualificazioni maschili e femminili.

Al termine delle gare di Marina di San Cataldo, che hanno coinvolto 24 coppie maschili e 16 femminili, sono state definite le 6 coppie per genere che completeranno l’organico del tabellone principale, in programma domani a partire dalle 9.

La giornata di domenica 10 giugno, invece, sarà dedicata ai match decisivi per le medaglie: semifinali e finali saranno trasmesse su Eurosport 2

Tutto il calendario tricolore FIPAV

Nel tabellone maschile tra i qualificati ci sono i gemelli Matteo e Paolo Ingrosso: i campioni d’Italia del 2010, dopo aver vinto il big match del primo turno contro Martino-Coelho de Brito, si ripetono anche contro Rossi-Morelli con un altro 2-0. Passano il turno senza difficoltà anche De Fabritiis-Boesso e Arienti-Benvenuti, mentre Siccardi-Zavoianni, che avevano sofferto in mattinata contro Conti-Magini (16-14 al tie break), eliminano i giovani Di Silvestre-Marchetto. Infine Siedykh-Galli, dopo la battaglia contro Goria-Garghella, battono in due set Arezzo Di Trifiletti-Nicotra, mentre Colaberardino-De Luca hanno la meglio su Alessandrini-Negri per 2-0.

Domani il main draw non vedrà la partecipazione della coppia russa Sivolap-Yarzutkin, a causa dell’infortunio subito da Sivolap.

Il tabellone femminile si era completato già in mattinata, rispettando pienamente i pronostici della vigilia: tra le sfide più combattute quella che le gemelle Mansueti si sono aggiudicate in rimonta per 2-1 contro Tamagnone-Baravelli, dopo aver perso il primo set per 28-30, e il successo al tie break di Aime-Vizio su Guido-Cristofaro (15-11). Netti invece i successi di Colombi-Breidenbach e Ferraris-Michieletto. Da segnalare inoltre il rientro vincente di Graziella Lo Re, campionessa d’Italia nel 2011 e seconda classificata nel 2016, dopo un anno di stop per maternità.

TORNEO MASCHILE
1° TURNO QUALIFICAZIONI
Mazza-Laganà/Caiulo-Romano 2-0 (21-12, 21-17)
Gangemi-Giuffrida/De Fabritiis-Boesso 0-2 (17-21, 17-21)
Rossi-Morelli/Pizzileo-Pizzileo 2-1 (18-21, 21-13, 15-8)
Martino-Coelho de Brito/Ingrosso-Ingrosso 0-2 (16-21, 21-23)
Casali-Perini/Basti-Lupatelli 2-0 (21-7, 21-12)
Arienti-Benvenuti/Torre-Cavalli 2-0 (21-13, 21-11)
Amore-Bigarelli/Di Silvestre-Marchetto 1-2 (21-18, 24-26, 16-18)
Conti-Magini/Siccardi-Zavoianni 1-2 (17-21, 21-17, 14-16)
Alessandrini-Negri/Cofani-Malavolta 2-0 (21-17, 21-17)
Colaberardino-De Luca/Tomasello-Saraceno 2-0 (21-15, 21-12)
Goria-Garghella/Siedykh-Galli 1-2 (17-21, 26-24, 15-17)
Asti-Firenze/Arezzo di Trifiletti-Nicotra 1-2 (22-20, 16-21, 8-15).

2° TURNO QUALIFICAZIONI
Mazza-Laganà/De Fabritiis-Boesso 0-2 (16-21, 13-21)
Rossi-Morelli/Ingrosso-Ingrosso 0-2 (15-21, 19-21)
Casali-Perini/Arienti-Benvenuti 0-2 (12-21, 17-21)
Di Silvestre-Marchetto/Siccardi-Zavoianni 0-2 (21-23, 16-21)
Alessandrini-Negri/Colaberardino-De Luca 0-2 (18-21, 12-21)
Siedykh-Galli/Arezzo di Trifiletti-Nicotra 2-0 (21-17, 21-6).

MAIN DRAW: Rossi-Caminati; Andreatta-Abbiati; Cecchini-Dal Molin; Di Stefano-Vanni; Ficosecco-Giumelli; Benzi-Storari; Manni-Bonifazi; Windisch-Cappio; Gambarelli-Terranova; Lupo-Michienzi; Colaberardino-De Luca; Arienti-Benvenuti; Siedykh-Galli; De Fabritiis-Boesso; Siccardi-Zavoianni; Ingrosso-Ingrosso.

TORNEO FEMMINILE
1° TURNO QUALIFICAZIONI
Izzi-Frasca/Tamagnone-Baravelli 1-2 (21-15, 19-21, 6-15)
Guidi-Arboit/Guido-Cristofaro 0-2 (14-21, 18-21)
Culiani-Luca/Giannattasio-De Donno 2-0 (21-9, 21-12)
Faraone-Vincenti/Favini-Sassone 0-2 (16-21, 16-21).

2° TURNO QUALIFICAZIONI
Mansueti-Mansueti/Tamagnone-Baravelli 2-1 (28-30, 21-17, 15-12)
Lo Re-Tomaselli/Cozzi-Foresti 2-0 (21-15, 22-20)
Aime-Vizio/Guido-Cristofaro 2-1 (21-16, 16-21, 15-11)
Colombi-Breidenbach/Culiani-Luca 2-0 (21-16, 21-12)
Cutrì-Calì/Prioglio-Melò 2-0 (21-18, 21-19)
Ferraris-Michieletto/Favini-Sassone 2-0 (21-13, 21-13).

MAIN DRAW: Toti-Allegretti J.; Leonardi-Benazzi; Lantignotti-Colzi; Allegretti D.-Annibalini; Bonifazi-Dalmazzo; They-Orsi Toth; Varrassi-Piccoli; Leoni-Godenzoni; Sacco-Enzo; Mansueti-Mansueti; Ferraris-Michieletto; Colombi-Breidenbach; Aime-Vizio; Lo Re-Tomaselli; Cutrì-Calì; Ameri-Chiavaro.