Tricolore 2×2: I risultati delle qualifiche di Casal Velino

405
Foto: Bruno Maffia

CASAL VELINO (SA) – Si è aperta oggi a Casal Velino, in provincia di Salerno, la quarta tappa del Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley: dopo tre giornate dedicate al Trofeo delle Regioni-Kinderiadi, le gare sulle spiagge del Cilento proseguiranno fino a domenica 6 agosto in un crescendo di emozioni e spettacolo. La prima giornata è stata come sempre interamente dedicata ai due tabelloni delle qualifiche: sotto il sole del Cilento si sono affrontate per tutta la giornata 22 coppie maschili e 19 femminili e, al termine delle gare, 6 coppie per ogni gender hanno centrato la qualificazione al main draw. Le partite dei tabelloni principali si disputeranno domani a partire dalle 8.30, mentre nella giornata di domenica si giocheranno le semifinali e le finali, trasmesse in diretta da FOX Sports sul canale 104 del pacchetto Sky.

Foto: Bruno Maffia
Foto: Bruno Maffia

Pronostici rispettati nel torneo femminile, in cui avanzano le due coppie vincitrici delle precedenti tappe del Campionato: le giapponesi Hasegawa-Futami, medaglia d’oro a Vieste, dopo essersi aggiudicate la combattutissima sfida contro Cicolari-Pastorino (21-18, 21-19 i parziali), concedono il bis battendo per 2-0 Pini-Bulgarelli. Netti i successi di They-Orsi Toth, vittoriose a Cervia, su Strano-Incognito e Massera-Fornaciari. Ottime prove per Colombi-Breidenbach, che superano per 2-0 il duo del Club Italia Piccoli-Scampoli, e per Arcaini-Maestroni contro Vigna-Cutri. Passano il turno anche Bertozzi-Rinaldini e le gemelle Mansueti, protagoniste di una bella rimonta ai danni di Cozzi-Guglielminetti.

In campo maschile exploit della coppia del Club Italia Windisch-Cappio, che dopo aver superato Major-Fioretta ai vantaggi del tie break (19-17) batte in due set anche Galli-Morichelli (26-24, 21-14) guadagnandosi l’accesso al main draw. Kessler-Seregni superano al tie break Gambarelli-Dall’Olio (15-10) dopo una lunga battaglia, nessun problema invece per Rossi-Morelli e De Fabritiis-Bigarelli. Qualificate al tabellone principale anche le coppie Acconci-Colaberardino e Ceccoli-Vitelli.

L’andamento del torneo può essere seguito in tempo reale a questo link.

TORNEO MASCHILE
1° TURNO QUALIFICAZIONI: Zavoianni-Torello/Antola-Vendetti 0-2 (17-21, 19-21); Canegallo-Casellato/Galli-Morichelli 0-2 (22-24, 17-21); Fioretta-Major/Windisch-Cappio 1-2 (21-17, 10-21, 17-19); De Fabritiis-Bigarelli/Zangrillo-Tretto 2-0 (21-12, 21-10); Alessandrini-Bulgarelli/Pizzileo-Pizzileo 2-0 (22-20, 21-18); Kessler-Seregni/Zanella-Calabrese 2-0 (21-14, 21-13); Gambarelli-Dall’Olio/Ferenciac-Tailli 2-1 (9-21, 21-18, 17-15); Acconci-Colaberardino/Giuffrida-Gangemi 2-0 (21-15, 21-13); Negri-Casali/Serafino-Capomaccio 2-0 (21-15, 21-12); Ceccoli-Vitelli/Porcellini-Perini 2-0 (21-16, 21-15).
2° TURNO QUALIFICAZIONI: Rossi-Morelli/Antola-Vendetti 2-0 (21-14, 21-18); Galli-Morichelli/Windisch-Cappio 0-2 (24-26, 14-21); De Fabritiis-Bigarelli/Alessandrini-Bulgarelli 2-0 (21-12, 21-7); Kessler-Seregni/Gambarelli-Dall’Olio 2-1 (21-18, 19-21, 15-10); Acconci-Colaberardino/Negri-Casali 2-0 (21-17, 21-18); Ceccoli-Vitelli/Amorico-Amore 2-1 (21-18, 24-26, 15-10).
MAIN DRAW: Rossi-Caminati, Abbiati-Andreatta, Lupo-Vanni, Cecchini-Dal Molin, Avalle-Crusca, Krumins-Goria, Manni-Di Stefano, Giumelli-Ingrosso, Benzi-De Luca, Rossi-Morelli, Kessler-Seregni, De Fabritiis-Bigarelli, Acconci-Colaberardino, Ceccoli-Vitelli, Windisch-Cappio, Schiavone-D’Avanzo.

TORNEO FEMMINILE
1° TURNO QUALIFICAZIONI: Fiore-Gianandrea/Raimondo-Ravina 2-1 (15-21, 21-16, 15-13); Prioglio-Aime/Massera-Fornaciari 0-2 (16-21, 15-21); Orsi Toth-They/Strano-Incognito 2-0 (21-11, 21-13); Piccoli-Scampoli/D’Addario-Galbiati 2-0 (21-11, 21-17); Vigna-Cutri/Favaglioni-Fileppo 2-1 (11-21, 21-14, 15-3); Hasegawa-Futami/Cicolari-Pastorino 2-0 (21-18, 21-19); Tamagnone-Foresti/Guglielminetti-Cozzi 1-2 (21-15, 16-21, 3-15).
2° TURNO QUALIFICAZIONI: Bertozzi-Rinaldini/Fiore-Gianandrea 2-0 (21-15, 21-17); Massera-Fornaciari/Orsi Toth-They 0-2 (7-21, 14-21); Colombi-Breidenbach/Piccoli-Scampoli 2-0 (21-16, 21-19); Arcaini-Maestroni/Vigna-Cutri 2-0 (23-21, 21-18); Hasegawa-Futami/Pini-Bulgarelli 2-0 (21-14, 21-15); Guglielminetti-Cozzi/Mansueti-Mansueti 1-2 (21-16, 18-21, 12-15).
MAIN DRAW: Lantignotti-Leonardi, Allegretti D.-Annibalini, Gili-Costantini, Zuccarelli-Giombini, Bonifazi-Allegretti J., Gradini-Enzo, Puccinelli-Colzi, Giogoli-Benazzi, Aprile-Dalmazzo, Bertozzi-Rinaldini, Michieletto-Ferraris, Mansueti-Mansueti, Arcaini-Maestroni, Colombi-Breidenbach, Orsi Toth-They, Hasegawa-Futami.

Sostieni Volleyball.it