Tricolore per Club 2021: I vincitori delle tappe del weekend

123

ROMA – Sono stati ben diciannove gli appuntamenti del Tricolore per Club 2021 disputati lo scorso fine settimana. Distribuiti su tutto il territorio nazionale le tappe hanno regalato divertenti partite e intense giornate di beach volley a tutti gli appassionati di questo sport.
Come di consueto si è giocato a Roma. Nella capitale si sono disputate le gare sia sabato che domenica. Sabato 10 aprile è scesa sulla sabbia la Categoria Silver Femminile che è stata vinta dalla Air Beach Volley School (Roberta Casani-Daniela Pasciutti). Il secondo posto è andato alla King Of The Beach (Giulia Rocci-Francesca Indoni), mentre a chiudere il podio è stata la Paradise Beach City (Giorgia Chierico-Giulia Ferrazza).
Domenica invece è scesa in campo la Categoria Silver Maschile che ha visto il trionfo dei padroni di casa della Beach Volley Camp occupare il primo (Luigi Ruggeri-Nicola Todaro) e il secondo posto (Marco Angeletti-Cristian Sansalone). La Paradise Beach City (Pietro Lo Franco-Adriano Coladonato) ha chiuso il torneo in terza posizione. Questo appuntamento è stato organizzato dalla Beach Volley Camp.

Sempre domenica e sempre nell’Urbe, ma con l’organizzazione di questo evento affidata alla Paradise Beach, si sono sfidate anche le Categorie Gold Femminile, Gold Maschile. La prima categoria è stata vinta dalla Lacact- Sport4 Non profit (Stefania Cuccagna-Giada Vergoni) davanti alla Air Beach Volley School (Roberta Casani-Daniela Pascutti). Il terzo posto è andato alla Beach Volley Camp (Sabrina Sava-Sabrina Morici). Air Beach Volley School (Luca Ciccarelli-Luca Beccaceci), Paradise Beach City (Fabio Matteoni-Emerson Da Silva Paulino) e di nuovo Paradise Beach City (Emanuele Filesi-Federico Campana) invece è stata la composizione del podio della Categoria Gold Maschile.

Altro appuntamento del weekend targato beach volley si è svolto a Ravenna dove a sfidarsi sabato 10 aprile è stata la Categoria Silver Femminile che ha visto la Beach Volley League dominare in lungo e in largo la manifestazione, vedendo piazzarsi nelle prime tre posizioni le proprie atlete. La coppia formata da Sonia Capriglia e Giulia Zaccaria ha conquistato la vittoria piazzandosi al primo posto. La seconda posizione è andata a Virginia Buffagni e Valentina Pera, mentre a chiudere il podio sono state Ilaria Giacometti e Andrea Soffritti. Ad organizzare la tappa romagnola è stata la Powerbeach.

Weekend ricco di appuntamenti quello vissuto a Spotorno (SV). Sabato 10 aprile infatti, nel comune in provincia di Savona si sono affrontate le Categorie Silver Femminile e Silver Maschile, mentre domenica le Categorie Gold Femminile e Gold Maschile. A vincere la Categoria Silver Femminile è stata la I Follow Beach Volley (Jaqueline De Luca-Gaia Passerini). Il secondo posto è andato alla Quiliano Volley (Gloria Frumento-Jessica Assandri) mentre il terzo alla Virtus Sestri (Bianca Malnati-Giada Centanaro). La Categoria Silver Maschile invece ha visto i padroni di casa della Palabeach Village piazzarsi in prima (Lorenzo Panerati-Michele Cazzola) e in terza posizione (Niccolò Bressan-Alberto Robustelli). Nel mezzo si è piazzata la I Follow Beach Volley (Davide Travaglia-Fabio Boscain).
Domenica invece è stata la volta delle Categorie Gold Femminile e Gold Maschile. La Categoria Gold Femminile è stata portata a casa dalla CUS Torino (Silvia Giocosa-Valentina Pico). Secondo (Silvia Aime-Noemi Sacco) e terzo posto (Martina Biancini-Samantha Guglielmo) invece alla Beach Volley Training. La Palabeach Village, società padrona di casa e organizzatrice di questa tappa si è piazzata al primo (Emilio Ludwig Felix Arpinio-Nicolò Siccardi) ed al terzo posto (Lorenzo Panerati-Michele Cazzola) nella Categoria Gold Maschile. La seconda posizione se l’è aggiudicata la Powerbeach (Marco Moro e Alberto Moro).

Il Tricolore per Club 2021 ha fatto tappa per la seconda volta in stagione in Sardegna, con Cagliari che è stato il teatro delle gare che hanno visto sfidarsi i beachers sia sabato 10 che domenica 11 aprile. Sabato a scendere sulla sabbia è stata la Categoria Gold Femminile che è stata vinta dalla Beach Volley Cagliari con la coppia Valentina Cali-Roberta Marcis arrivate prime davanti alle compagne di scuderia Roberta Micheli-Caterina Anna Oppia. Terzo posto per le atlete Sara Lamperti-Annamaria Troglio della Atletico Beach Volley.
Domenica invece è stata la volta della Categoria Gold Maschile che ha visto il totale dominio della società organizzatrice della tappa, la Beach Volley Cagliari. Primo posto occupato da Yuri Balsamo e Mauro Ruggiu, il secondo da Paolo Loddo e Fabrizio Bienati mentre il terzo da Amedeo Grandi e Francesco Russo.

Domenica 11 aprile si è giocato anche a Rovigo. Alla tappa veneta, organizzata dalla Noway, hanno preso parte i beachers appartenenti alle Categorie Silver Femminile, Silver Maschile, Gold Femminile, Gold Maschile.
La Categoria Silver Femminile è stata vinta dalla Noway (Sara Andreotti-Desiree Pozzati). Il secondo posto è andato alla Beach Volley Padova (Diana Valbusa-Giulia Morrone), mentre il terzo posto se lo è aggiudicato la Beach Volley League (Martina Bragazzi-Giula Zarzana). A trionfare nella Categoria Silver Maschile invece è stata la Powerbeach (Mirko Guerrini-Gabriele Mazzotti). Il secondo e il terzo posto sono andati rispettivamente alla Bruneck (Michael Burgmann-Peter Seeber) e alla Beach Volley Padova (Marco Milani-Davide Grigolon). Beach Volley League (Sara Leoni-Sofia Balducci), Beach Volley Padova (Carlotta Cervella-Cecilia Barbuiani) e Powerbeach (Eleonora Prandelli-Giulia Tamagnone) invece è stato il podio della Categoria Gold Femminile. Ultime gare disputate a Rovigo sono state quelle dei beachers appartenenti alla Categoria Gold Maschile, dove a vincere è stata la Powebeach (Giacomo Spadoni-Matteo Camerani). La Volley Team Jesolo si è piazzata al secondo (Enrico Tosin-Matteo Finco) e al terzo posto (Marco Mengo-Filippo Mengo).

Altra tappa programmata è stata quella organizzata dalla I Follow Beach Volley a Sesto San Giovanni (MI), dove domenica 11 aprile si sono sfidate le Categorie Gold Femminile, Gold Maschile. La prima categoria è stata dominata dalla I Follow Beach Volley che ha visto occupare i primi due gradini del podio dalle proprie atlete. La prima posizione è andata infatti alla coppia Oriola Shpuza-Oltiona Shpuza, mentre la seconda a Annalisa Golini-Chiara Alessandra Martello. A chiudere il podio sono state Carolina Fileppo-Valentina Favaglioni della Beach Volley Training.

Stesso discorso è valso anche nella Categoria Gold Maschile con i padroni di casa della I Follow Beach VolleySamuele Fioretta-Luca Pizzolon vincitori del torneo, e con la coppia Si

 

mone Franchi-Tommaso Casisa arrivata seconda. Terzo gradino del podio occupato invece dalla CUS Torino (Kleber Felipe Passos Da Silva-Samuele Sansanelli).

Ultimo appuntamento di questo fine settimana è stato quello in programma a Torino. La tappa del capoluogo piemontese, organizzata dalla CUS Torino, ha visto la partecipazione delle Categorie Silver Femminile e Silver Maschile. La CUS Torino ha trionfato nella prima categoria con la coppia Speranza Sgarbossa-Fabiana Tognetti, davanti alla Beach Volley Training che con Daria Baradel-Alessia Corveglio si è piazzata al seondo posto. A chiudere il podio ancora la CUS Torino con le atlete Fiammetta Gervasoni-Anna Maria Sarra. A vincere invece la Categoria Silver Maschile è stata la I Follow Beach Volley (Giacomo Revolon-Stefano Casto). I padroni di casa della CUS Torino hanno chiuso il podio con Emanuele Bosio-Mattia Milano arrivati secondi e Luca Brunet-Gianmaria Cumino terzi.

Sostieni Volleyball.it