Tricolore per Club: I vincitori delle tappe di Roma, Beinasco, Quartu Sant’Elena e Sesto S.Giovanni

128

ROMA – Il Tricolore per Club si lascia alle spalle un altro weekend di gare sulla sabbia. Si è giocato sia sabato 17 che domenica 18 aprile a Roma, Beinasco (TO), Quartu Sant’Elena (CA) e Sesto San Giovanni (MI).

Nella capitale sabato 17 si sono sfidati i beachers appartenenti alle Categorie Master 35 Femminile e Master 40 Maschile. A vincere la tappa Master 35 Femminile è stata la Icact Sport4 nonprofit (Stefania Cuccagna-Giada Vergoni) davanti alle padrone di casa della Beach Volley Camp (Sabrina Sava-Sabrina Morici). Il terzo posto è andato alla Paradise Beach City(Giulia Ferrazza-Giulia Ferreri).
A trionfare invece nella Categoria Master 40 Maschile è stata la Beach Volley Camp che si è piazzata al primo (Paquale Vella-Massimo Torregiani) e al secondo posto (Danilo Proietti-Massimiliano Conti), mentre l’ultimo gradino del podio è andato alla Paradise Beach City (Dario Iacoponi-Stefano Coldel).
Domenica 18 sono scese in campo le Categorie Gold Femminile e Gold Maschile. Paradise Beach City (Federica Ceracchi-Domiziana Mazzoni), King of the Beach (Giulia Rocci-Francesca Indoni) e Beach Volley Camp (Silvia Bennardo-Jessica Ciccarella) hanno composto il podio della Categoria Gold Femminile.
La Categoria Gold Maschile invece ha visto il successo della Icact Spor4 Nonprofit (Gianmarco Marta-Davide Urbani). Secondo (Damiano D’Amica-Michele De Carolis) e terzo posto (Stefano Imperiale-Leonardo Marsili) alla Beach Volley Camp, padroni di casa e organizzatori di questo evento.

Altro appuntamento in programma in entrambe le giornate è stato quello organizzato dalla Beach Volley Training a Beinasco (TO). Sabato è stato il giorno delle Categorie Silver Femminile e Silver Maschile.
La prima categoria è stata vinta dalla CUS Torino (Silvia Re Fiorentin-Alice Brovarone) davanti alla Beach Volley Training che si è piazzata al secondo (Samantha Guglielmo-Greta Piccini) e al terzo posto (Federica Pizzato-Stefania Magliulo). La Categoria Silver Maschile è stata vinta dalla Atleticone (Matteo Defilippi Bocca-Giorgio Carlo Massarella). Il secondo e terzo posto sono andati rispettivamente alla Beach Volley Training (Paolo Tomatis-Diego Casetta) e alla Cremonarena (Giovanni Alfieri-Michael Superti).
Domenica 18 aprile invece si sono sfidate le Categorie Gold Femminile Gold Maschile. Le padrone di casa della Beach Volley Training si sono aggiudicate la prima (Silvia Aime-Serena Cimmino) e la terza posizione (Noemi Sacco-Lidia Bonifazi). Alla CUS Torino (Anna Dalmazzo-Stefania Priotto) il secondo posto.
Stessa composizione del podio anche nella Categoria Gold Maschile. La Beach Volley Training infatti ha occupato il primo (Stefano Castelli-Vittorio Viale) e il terzo scalino (Fabrizio Mussa-Raoul Acerbi) del podio. La seconda posizione è stata occupata dalla CUS Torino (Alessio Zavoianni-Samuele Sansanelli).

Domenica è andato in scena il terzo appuntamento consecutivo del Tricolore per Club in Sardegna. Quartu Sant’Elena (CA) infatti ha ospitato l’evento per i beachers delle Categorie Gold Femminile e Gold Maschile.
CUS Torino (Valentina Pico-Silvia Giocosa), Beach Volley Cagliari (Silvia Sanna-Federica Calì) e ancora CUS Torino(Michela Carpegna-Matilde Forno) il podio della categoria femminile. A vincere la Categoria Gold Maschile invece è stata la Beachvolley Cagliari (Michele Anolfo-Yuri Balsamo) davanti alla Beach Volley Modena Eventi (Alessandro Francesconi-Langella). A chiudere il podio i padroni di casa e organizzatori dell’evento sardo della Manofuori Volley Project.

Ultimo appuntamento del weekend è stato quello organizzato nuovamente dalla I Follow Beach Volley a Sesto San Giovanni (MI). A sfidarsi domenica 18 aprile sono state le Categorie Silver Femminile e Silver Maschile. All’ Atletico Beach Volley il primo posto della Categoria Silver Femminile (Viola Massi-Monica Introini), mentre la seconda (Giulia Dameno-Giulia Villa) e la terza posizione (Michela Pucci Mossotti-Alice Bariatti) sono andate alla società di casa della I Follow Beach Volley.
La Beach Volley League (Matteo Morandi-Riccardo Coriani) ha invece trionfato nella Categoria Silver Maschile, mentre il secondo e il terzo posto sono stati occupati rispettivamente dalla Beach Volley Modena Eventi (Dario Lorenzetti-Luca Carpita) e dalla I Follow Beach Volley (Matteo Chiarella-Filippo Acquistapace).

 

Sostieni Volleyball.it