Trofeo delle Regioni: Le rose delle formazioni della Puglia

172

SALSOMAGGIORE –  Si è aperta ufficialmente oggi a Salsomaggiore Terme l’edizione 2022 del Trofeo delle Regioni, manifestazione di punta della stagione giovanile della pallavolo italiana riservata alle selezioni regionali di tutta Italia. Dopo il lungo periodo di lavoro, le selezioni regionali pugliesi, guidate da Diego Vannicola e Angelo Polignano, hanno raggiunto oggi la località emiliana dove da domani scenderanno in campo. Nella giornata d’esordio sarà una doppia sfida appulo-lucana. La Puglia maschile, campione in carica, farà il suo esordio con la Basilicata domani alle 9 mentre la Puglia femminile affronterà la rappresentativa lucana alle 15.30.

Queste le dichiarazioni dei selezionatori in vista dell’importante appuntamento al quale prenderanno parte le rappresentative pugliesi.
Diego Vannicola (selezionatore Puglia maschile): “Riprendiamo a vivere il Trofeo delle Regioni dopo due anni di stop e ci apprestiamo a farlo dopo un periodo di lavoro fatto soprattutto grazie all’impegno delle società pugliesi. Il movimento, anche se a rallentatore, è ripartito grazie anche al percorso fatto con le selezioni territoriali. Bisogna dire però che purtroppo abbiamo perso per strada tanti ragazzi in questi due anni e chi invece è tornato in palestra non è sicuramente tornato nelle condizioni pre-covid. Questo lo abbiamo riscontrato nelle annate 2007, 2008 e 2009 sulle quali stiamo cercando di lavorare in maniera importante. Le convocazioni fatte per questo Trofeo delle Regioni hanno seguito una progettualità al fine di far conoscere a tutti, anche a chi non vi prenderà parte, l’importanza del Trofeo delle Regioni che ribadisco essere secondo me l’esperienza giovanile più importante dopo le rappresentative nazionali. Il lavoro fatto in questi mesi ci ha portati in giro per tutti i territori della Puglia, soprattutto nei mesi di febbraio e marzo quando eravamo ancora un po’ in stand by. Il lavoro fatto ha avuto come obiettivo principale quello di conoscere tutti gli atleti presenti nella nostra regione e poi quello di stimolarli ed invogliarli al proseguire al meglio l’attività in palestra. Nella seconda parte di lavoro, quella più recente, abbiamo lavorato con i ragazzi in vista del Trofeo delle Regioni riscontrando in loro una grande disponibilità e per questo ci tengo a ringraziare le loro società.
Analizzando la situazione della nostra regione possiamo sicuramente dire di non essere la Lombardia, il Veneto o l’Emilia Romagna a livello numerico e questo sicuramente lo paghiamo, ma siamo la Puglia, i campioni in carica, siamo la regione numero uno del ranking e quindi dobbiamo fare bene. Vedremo quindi cosa accadrà a Salsomaggiore terme, mi auguro fortemente che questi ragazzi mostrino voglia di dimostrare che la Puglia c’è e quanto la Puglia ama la pallavolo con tutti gli sforzi annessi e connessi che comporta il lavoro quotidiano in palestra da parte di società, atleti ma anche lo sforzo dei genitori che sono sempre stati molto vicini. E’ importante sottolineare lo sforzo del Comitato Regionale FIPAV. Speriamo vivamente di riuscire a fare un buon risultato e a tenere sempre l’asticella alzata perché questo deve essere il nostro obiettivo. Non dobbiamo guardare alle problematiche ma dobbiamo pensare a trovare soluzioni, cercando di stimolare sempre più i ragazzi facendoli innamorare di questo sport”.

Angelo Polignano (selezionatore Puglia femminile): “L’obiettivo della rappresentativa pugliese femminile è sicuramente di poterci misurare nell’alto livello giovanile, esperienza che non tutte le atlete della nostra selezione hanno avuto modo di vivere fino ad oggi e questo ci spinge a vivere con curiosità questo Trofeo delle Regioni che ci prepariamo ad affrontare con entusiasmo e voglia di far bene. Dobbiamo sicuramente ribadire che usciamo da un periodo non facile per lo sport e per la nostra pallavolo, due anni di pandemia non sono semplici da smaltire per le nostre giovani atlete. Vogliamo quindi vivere questa bellissima esperienza del Trofeo delle Regioni come una grande opportunità, l’inizio di un percorso di qualificazione con questo gruppo che guarderà sicuramente al futuro con un progetto a lungo termine che metta le prime basi proprio a Salsomaggiore Terme. Le basi devono essere forti fondamenta fatte di consapevolezza nel creare i presupposti per un movimento che trovi gli stimoli giusti per guardare al futuro, un futuro di cui la Puglia al femminile ne ha bisogno. Dal nostro Trofeo delle Regioni, quindi, ci aspettiamo che le ragazze, le società, i tecnici, i dirigenti, comprendano che dobbiamo e possiamo finalmente iniziare a schiacciare l’acceleratore, abbiamo le carte in regola per farlo”.

Puglia Maschile al Trofeo Delle Regioni 2022
1. Bianchi Simone (2006, Ta Asd Polisportiva Frascolla)
2. Bux Alessandro (2006, Ba Ssd Matervolley Castellana Arl)
3. Colaci Raffaele (2007, Ba Ssd Matervolley Castellana Arl)
4. Decataldo Luca Francesco (2006, Ba Ssd Matervolley Castellana Arl)
5. Didonato Michele (2006, Ba Ssd Matervolley Castellana Arl)
6. Galiano Gabriel (2006, Ba Ssd Matervolley Castellana Arl)
7. Galluzzi Nicolas Gennaro (2007, Ba Asd Gs Atletico)
8. Marzo Andrea (2006, Le Ssd Pallavolo Azzurra Alessano)
9. Netti Antonello (2007, Ba Ssd Matervolley Castellana Arl)
10. Pedone Antonio (2006, Le Ssd Pallavolo Azzurra Alessano)
11. Reale Mattia (2007, Ba Ssd Matervolley Castellana Arl)
12. Rivizzigno Fabiano (2007, Ba Ssd Matervolley Castellana Arl)
13. Sampietro Lorenzo (2006, Ta Amatori Volley Pulsano)
14. Santostasi Davide (2007, Ba Ssd Matervolley Castellana Arl)

Puglia Femminile al Trofeo Delle Regioni 2022
1. Altavilla Marianna (2007, New Volley Oria)
2. Barbone Giorgia (2008, Grotte Volley Castellana)
3. Braccio Giada (2007, New Volley Oria)
4. Daprile Vittoria (2007, Pallavolo Uisp’80)
5. Falconetti Martina (2007, Nelly Volley Barletta)
6. Fiorella Angela (2007, Nelly Volley Barletta)
7. Iannone Francesca (2007, Asd Europa)
8. Lazzizzera Alessia (2007, Polis Corato)
9. Lerario Lessia (2007, Asd Giuseppe Cesari)
10. Margherito Marta (2007, Pag Volley Taviano)
11. Massaro. Antonella (2007, Sport Centre Rutigliano)
12. Prato Giorgia (2007, Asd Giuseppe Cesari)
13. Sgura Alice (2008, Volley San Lorenzo Francavilla)
14. Simone Giada (2007, Azzurradonne Alessano)

Sostieni Volleyball.it