Turchia: Anticipazioni confermate. Scudetti non assegnati, 0 retrocessioni e 4 promozioni

TURCHIA – Sono state ufficialmente confermate questa mattina le anticipazioni di voleybolplus sul destino dei massimi campionati turchi.

La AXA Sigorta Efeler Ligi e la Vestelvenus Sultanlar Ligi sono definitivamente interrotte e non potendosi disputare i play off (la reg. season era invece già conclusa) gli scudetti non saranno assegnati. Ovviamene annullate anche le due Final Four della coppa di Turchia.
Non ci saranno nemmeno retrocessioni mentre le 4 formazioni maschili (Solhan Spor, Afyon Belediye Yüntaş, Haliliye Belediye e TFL Altekma) e le 4 formazioni femminili (Kale 1957 Spor Canakkale, Kuzeyboru Aksaray, Sarıyer BLD Istanbul e İlbank Ankara) giunte alle fasi finali della 1.Lig saranno tutte promosse e così salirà a 16 il numero delle squadre sia in Efeler Ligi che in Sultanlar Ligi (in caso qualche squadra non dovesse iscriversi non ci saranno però ripescaggi).

La classifica della reg. season varà invece per la qualificazione alle Coppe Europee.

Qualificate
Champions League maschile: Fenerbahce HDI Sigorta Istanbul, Arkas Spor Izmir
CEV Cup maschile: Galatasaray HDI Sigorta Istanbul, Spor Toto Ankara
Challenge Cup maschile: Ziraat Bankasi Ankara
Balkan Cup maschile: Halkbank Ankara

Champions League femminile: Vakifbank Istanbul, Eczacibasi VitrA Istanbul, Fenerbahce Opet Istanbul
CEV Cup femminile: Galatasaray HDI Sigorta Istanbul
Challenge Cup femminile: Atlasglobal Yesilyurt Istanbul
Balkan Cup femminile: THY Istanbul

Sostieni Volleyball.it