Turchia: Arkas Izmir-Halkbank Ankara 0-3 in gara 1 di finale

Brilla Hernandez col 75% in attacco. Fenerbahce sconfitto anche in gara 1 della finale per il 7° posto

Ottimo Subasi in gara 1 di finale

Finale: Gara 1 (1 aprile)
Arkas Izmir – Halkbank Ankara 0-3 (26-28, 16-25, 24-26)
Arkas Izmir: Jovovic 2, Joao Paulo Bravo 9, M. Koc 6, Lagumdzija 19, Gokgoz 2, Matic 8, Mert (L); Fromm 8, Sanchez Bozhulev 0, Gulmezoglu 1, Kaya 0. Non entrati: Cagatay Durmaz, Sikar, Erkul (L). All: G. Hoag.
Halkbank Ankara: Hierrezuelo 2, Subasi 16, F. S. Gunes 9, Hernandez Ramos 24, Petric 6, Capkinoglu 4, Yesilbudak (L); Cam 1, Lucas Loh 0, Demirciler (L). Non entrati: Ramazanoglu, Batur, Durgut, Ustundag. All: Kovac.

IZMIR – Trascinato dalle ottime prove di Hernandez Ramos (75% di vinc. e 60% di eff. in att., 2 muri, 1 ace e 25 punti totali) e Subasi (61% in att, 0 errori, 0 murate, 2 ace) l’Halkbank Ankara di coach Kovac espugna in soli 3 set il campo dell’Arkas Izmir a cui non basta la bella prova dell’opposto classe 1999 Adis Lagumdzija (19 punti, 57% di vinc. e 40% di eff. in att., 1 muro e 1 ace) ed il buon ingresso di Fromm per lo spento Gokgoz.

LA PARTITA
1° set: L’Arkas Izmir ribalta l’inziale 2-5 a suon di muri (6-5), tocca il +3 per la prima volta sul 12-9 (contrattacco di Bravo) e resta avanti sino al 23-20. Un muro di Hierrezuelo (23-22) e 2 contrattacchi di Subasi (23-24) ribaltano il punteggio. Gulmezoglu entra a muro e fa centro (25-24), ma l’Halkbank salva 2 set-point (26-26) e poi va a vincere con un ace di Subasi ed un contrattacco di Hernandez: 26-28.

2° set: Monologo dell’Halkbank subito avanti 3-6 e poi sempre ad incrementare il vantaggio sino al 16-25 conclusivo.

3° set: L’Arkas reagisce e prende un bel vantaggio sino al 15-10. L’unico errore di Fromm, entrato in corso d’opera per Gokgoz, (15-12) e poi Subasi (16-14), Gunes (16-15 a muro) e ancora Subasi (16-16) pareggiano. Il set procede punto a punto e si decide in volata. Il primo set-point è dell’Arkas grazie ad un contrattacco di Bravo (24-23), ma Hernandez (24-24), un erroraccio di Jovovic (24-25) ed un contrattacco di Gunes chiudono i conti: 24-26.

Programma finale 1°-2° posto
3 aprile (ore 18.00): Gara 2: Arkas Izmir – Halkbank Ankara
7 aprile (ore 15.00): Gara 3: Halkbank Ankara – Arkas Izmir
9 aprile (ore 18.00): Ev. Gara 4: Halkbank Ankara – Arkas Izmir
12 aprile (ore 17.30): Ev. Gara 5: Halkbank Ankara – Arkas Izmir

Finale 7°-8° posto: Gara 1 (1 aprile)
Afyon Bld. Yuntas – Fenerbahce Istanbul 3-0 (25-20, 25-20, 25-18)
Top Scorer: Ojansivu 18, Bahov 11, Ertugrul 10; Ondes 10, Sket 7.

Programma finale 7°-8° posto
4 aprile (ore 17.00): Gara 2: Fenerbahce Istanbul – Afyon Bld. Yuntas
5 aprile (ore 17.00): Ev. Gara 3: Fenerbahce Istanbul – Afyon Bld. Yuntas

Sostieni Volleyball.it