Turchia F.: Eczacibasi-Fenerbahce 3-2 nel big-match. Boskovic 31 punti

881

TURCHIA – Si è conclusa con il big-match di oggi pomeriggio tra Eczacibasi e Fenerbahce l’undicesima giornata di Sultanlarligi. Ad aggiudicarselo sono state Boskovic (31 punti, 52% di vinc. e 34% di eff. in att., 5 muri e 3 ace) e compagne che dopo una partita con talti e bassi l’hanno spuntata al tie-break.

FORMAZIONI
L’Eczacibasi torna alla formazione tipo delle manifestazioni turche con Ognjenovic palleggiatrice, Boskovic opposta, Baladin e Saliha Sahin in banda, Heyrman ed Arici centrali, Akoz libero. In panchina Adams e non a referto Thompson visti i limiti sulle straniere. Novità invece nel Fenerbahce che schiera Babat ed Ana Cristina al posto di Mina Popovic ed Ismailoglu (scelta di Terzic o problema fisico per la schiacciatrice della nazionale?). Come previsto il resto del sestetto con Aydemir in regia, Lazareva opposta, Fedorovtseva schiacciatrice, Erdem centrale ed Orge libero.

LA PARTITA IN BREVE
Dopo 4 set a fasi alterne, ma poco combattuti l’unico parziale risolto sul filo di lana è il tie-break. I primi break arrivano con lo slash di Baskir (in campo per Babat) (3-4) ed il muro di Ana Cristina su Arici (4-6). Il Fenerbahce si pianta sul turno di battuta di Ognjenovic: errore Lazareva (6-6), muro di Arici su Lazareva (7-6), grande palla di Boskovic a chiudere bello scambio prolungato (8-6), muro a 3 (tocco di Baladin) sulla pipe di Fedorovtseva (9-6), muro di Arici su Ana Cristina (10-6). La giovane brasiliana si rifà col contrattacco del 10-8, poi estrae dal cilindro 2 ace pazzeschi (11-10, 11-12) intervallati dal muro a uno di Aydemir su Saliha Sahin (11-11). Il Fenerbahce tiene il vantaggio ed arrivo per primo al match point sul servizio lungo di Boskovic (13-14), ma la serba non sbaglia in attacco (14-14), Lazareva si fa murare da Heyrman (15-14) ed Orge sbaglia in ricezione sul servizio di Saliha Sahin (16-14).

Risultati e programma 11° giornata
27 novembre
PTT Spor Ankara – Vakifbank Istanbul 0-3 (19-25, 26-28, 23-25)
Kuzeyboru Aksaray – Bolu Bld. 3-0 (25-17, 25-18, 25-20)
Yesilyurt Istanbul – Karayollari Ankara 3-1 (25-18, 17-25, 27-25, 25-17)

28 novembre
Galatasaray HDI Sigorta Istanbul – Sariyer Bld. Istanbul 3-0 (25-23, 25-22, 27-25)
Aydin B.Sehir Bld. – Nilufer Bld. Bursa 3-0 (25-17, 25-16, 25-20)
Mert Grup Sigorta Ankara – THY Istanbul 3-2 (25-20, 21-25, 16-25, 25-20, 15-5)

29 novembre
Eczacibasi Dynavit Istanbul – Fenerbahce Opet Istanbul 3-2 (16-25, 25-17, 25-21, 17-25, 16-14) – il tabellino
Top Scorer: Boskovic 31, Arici 14, S. Sahin 12, Baladin 6, Heyrman 6; Fedorovtseva 17, Ana Cristina Souza 15, Lazareva 12, Erdem-Dundar 11.

Classifica
Vakifbank Istanbul 10v-2p 29p
Fenerbahce Opet Istanbul 9v-2p 27p
Eczacibasi Dynavit Istanbul 9v-2p 27p
Galatasaray HDI Sigorta Istanbul 8v-3p 24p
THY Istanbul 8v-3p 23p
PTT Spor Ankara 8v-3p 23p
Mert Grup Sigorta Ankara 7v-4p 19p
Kuzeyboru Aksaray 5v-7p 17p
Aydin B.Sehir Bld. 4v-7p 13p
Bolu Bld. 3v-8p 10p
Sariyer Bld. Istanbul 3v-8p 9p
Nilufer Bld. Bursa 2v-9p 6p
Yesilyurt Istanbul 1v-10p 4p
Karayollari Ankara 1v-10p 3p

Formula
Le prime 4 ai play off 1°-4° posto (semifinali e finale 3°-4° posto al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri; finale 1°-2° posto al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri); le squadre piazzate dal 5° all’8° posto ai play off 5°-8° posto (semifinali e finali al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri), le ultime 2 retrocedono.

Sostieni Volleyball.it