Turchia F.: Il Beylikduzu stende il THY e si prende il quinto posto. Il Nilufer è 7°, Uslu si ritira

L'ex Conegliano Lee in attacco

TURCHIA – Si sono definiti quest’oggi i piazzamenti dal quinto all’ottavo posto della Vestelvenus Sultanlarligi.
In gara 2 della finale per il 5° posto il THY di Rahimova spreca un vantaggio di 23-22 nel 1° set, di 18-13 nel 2° set e di 10-3 nel 3° set e perde in 3 set contro il Beylikduzu di Drews e Lee che così chiude al quinto posto e si qualifica per la Challenge Cup dopo aver chiuso la reg. season all’ottavo posto. Le porte dell’Europa però non sono chiuse per il THY che con il 6° posto si qualifica per la Balkan Cup che a sua volta qualificherà una formazione alla Challenge Cup.
Nella finalina per il 7° posto il Nilufer Bursa ha chiuso sul 2-0 la serie col Besiktas (sempre senza Rykhliuk).

Da segnalare che la palleggiatrice del Nilufer Zeynep Seda Uslu (classe ’83) ha annunciato il ritiro dall’attività agonistica.

Risultati 22 aprile
Finale 5°-6° posto: Gara 2
6° vs. 8°: THY Istanbul – Kameroglu Beylikduzu Voleybol Ihtisas Istanbul 0-3 (23-25, 22-25, 22-25) Serie: 0-2
Top Scorer: n.d., a seguire.

Finale 7°-8° posto: Gara 2
5° vs. 7°: Besiktas Istanbul – Nilufer Bld. Bursa 2-3 (27-25, 21-25, 20-25, 25-20, 11-15) Serie: 0-2
Top Scorer: Jerkov 20, Belien 10, Eralelitepe 10, Topaloglu 9; A. Lazic 19, Bytsenko 16, Bailey 9, Boran 8, Yurtdagulen 8, Arifoglu 9.

Formula
Entrambe le finali si sono giocate al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.

Sostieni Volleyball.it