Turchia F.: Il Fenerbahce è l’ultima semifinalista. 6 ace per Vargas

Fenerbahce in semifinale

TURCHIA – Dopo il sorprendente ko di gara 2 il Fenerbahce rimedia battendo 3-0 il THY nella decisiva gara 3 ed è dunque l’ultima semifinalista della Vestelvenus Sultanlarligi.

Il primo set è vinto in scioltezza 25-16 dalla formazione di Terzic nonostante i 6 punti di Rahimova. Nel Doganci prova a rimescolare le carte con Ozge Kirdar (al posto di Cor) in regia e Nikolic in banda e stavolta il THY grazie agli 8 punti di Rahimova riesce a tornare in corsa sino al 22-22 quando però arrivano l’errore in battuta di Rahimova, l’ace di Vargas e l’appoggio out di Rahimova dopo ricezione negativa. Il THY si gioca il tutto per tutto nel 3° set con un sestetto atipico che oltre alle bande Enright ed Ercan propone nella posizione delle centrali le 2 opposte Rahimova e Havlickova. Complice il calo in attacco del Fenerbahce, la mossa dà i suoi frutti e nonostante una serie al servizio di Vargas (da 12-15 a 16-15) il THY arriva al set point sul 22-24. L’errore in contrattacco di Seyma Ercan (23-24) riporta però la cubana sulla linea di battuta e la giovanissima caraibica non perdona: ace (24-24), errore in attacco di Rahimova (25-24) ed ancora ace (26-24), il sesto personale nel match.

Quarti di finale: Gara 3 (6 aprile)
3° vs. 6°: Fenerbahce Opet Istanbul – THY Istanbul 3-0 (25-16, 25-22, 26-24) Serie: 2-1
Top Scorer: Vargas 19, F. Yildirim 9, Bricio 9, Erdem 7, Toksoy Guidetti 4; Rahimova 18, Havlickova 9, Enright 5, S. Ercan 4, I. Ercan 4.

Formula
Quarti e semifinali al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri, finale al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Gli abbinamenti delle semifinali (calendario ancora non ufficializzato)
1° vs. 4°: Eczacibasi VitrA Istanbul – Galatasaray Istanbul
2° vs. 3°: Vakifbank Istanbul – Fenerbahce Opet Istanbul

 

Sostieni Volleyball.it