Turchia F.: Il Vakif di Guidetti travolge l’Eczacibasi e fa sua la reg. season. Vittorie pesanti anche per Nilufer e Yesilyurt

TURCHIA – Giocate quest’oggi altre 3 partite dell’ultima giornata di reg. season della Vestelvenus Sultanlarligi.

Nel big-match che valeva il primo posto il Vakifbank di Guidetti (che ha scelto Ognjenovic in regia ed Ismailoglu in banda lasciando in panchina Gabi ed in tribuna Rasic per il limite sulle straniere) ha travolto 3-0 il rimaneggiato Eczacibasi (indisponibili Kim, Baladin e Saliha Sahin; in panchina Lloyd ed in tribuna Gibbemeyer per il limite sulle straniere).
La partita è  stata sostanzialmente senza storia con il Vakifbank che ha realizzato oltre il 50% di punti sul proprio turno di battuta grazie ad un gran lavoro tra battuta, muro, difesa e contrattacco che ha fortemente limitato Boskovic (41% di vinc. e 19% di eff. in att.) e pressoché annullato una spenta Natalia (29% di vinc. e 7% di eff. in att.) e le altre attaccanti.
L’Eczacibasi ha avuto solo poche fiammate (da 14-10 a 14-15 nel primo set in cui poi è arrivata la risposta del Vakifbank dal 16-16 al 23-16; da 8-4 a 8-8 e da 20-13 a 20-18 nel 2° set prima dell’ingresso risolutivo di Gabi per Bartsch che assieme al servizio di Haak ha propiziato un 5-0 di parziale; da 21-14 a 21-18 nel 3° set grazie a 3 errori in attacco nel Vakifbank), ma ha sofferto terrbilmente tutti i turni di battuta di Haak (ancora ottima top scorer con 20 punti, il 45% di vinc. e il 32% di eff. in att.) ed è stato surclassato in attacco: 46% a 35% nei colpi vincenti e 33% a 13% nell’efficienza.

Importanti per la classifica sono stati anche gli altri due risultati di giornata: lo scontato 3-0 del Nilufer sul Besiktas è valso a Rousseaux e compagne la qualificazione ai play off; il sorprendente 3-1 dello Yesilyurt (che ha perso per infortunio Dal nel primo set) sul deludente Aydin ha consentito alla giovane formazione imbottita di giocatrici uscite dalle giovanili del Vakifbank di chiudere la reg. season con un quinto posto che era davvero difficile da ipotizzare ad inizio stagione.

Risultati e programma 22° giornata
13 marzo
THY Istanbul – PTT Spor Ankara 3-1 (25-22, 25-19, 22-25, 25-17)
Karayollari Ankara – Fenerbahce Opet Istanbul 2-3 (25-27, 25-23, 25-18, 20-25, 4-15)

15 marzo
Nilufer Bld. Bursa – Besiktas Istanbul 3-0 (25-8, 25-16, 25-11)
Top Scorer: H. Rousseaux 21, Topaloglu 11, Menekse 6; Erol 6, Topcicek 5, Z. Cetin 5.

Atlas Global Yesilyurt Istanbul – Aydin BBSK 3-1 (25-13, 19-25, 25-19, 25-15)
Top Scorer: Cebecioglu 21, Carutasu 20, Senoglu 17, Koolhaas 9; Boz 12, Plak 10, Arifoglu 7, Balkestein-Grothues 6, Planinsec 6.

Vakifbank Istanbul – Eczacibasi VitrA Istanbul 3-0 (25-17, 25-18, 25-21)
Vakifbank: Ognjenovic 4, Ismailoglu 3, Gunes 7, Haak 20, Bartsch-Hackley 8, Akman-Caliskan 6, Orge (L); Gabi 6. Non entrate: Ozbay, Gurkaynak, Atasever, G. Yilmaz, Karakurt. All: Guidetti.
Eczacibasi: Alikaya-Kilic 2, Natalia 10, Guveli 6, Boskovic 14, Newcombe 5, Arici 4, Akoz (L); Lloyd 0, Durul 0, Avci-Eroglu 2. Non entrate: Kara, Dalbeler. All: Motta.

16 marzo
Beylikduzu Voleybol Ihtisas Istanbul – Galatasaray Istanbul

Classifica
Vakifbank Istanbul 21v-1p 63p
Eczacibasi VitrA Istanbul 20v-2p 57p
Fenerbahce Opet Istanbul 18v-4p 53p
Galatasaray Istanbul 14v-7p 41p
Atlas Global Yesilyurt Istanbul 12v-10p 33p
THY Istanbul 10v-12p 34p
Aydin BBSK 10v-12p 29p
Nilufer Bld. Bursa 9v-13p 25p
PTT Spor Ankara 8v-14p 26p
Karayollari Ankara 5v-17p 21p
Besiktas Istanbul 3v-19p 8p
Beylikduzu Voleybol Ihtisas Istanbul 1v-20p 3p

Formula
In classifica vale prima il numero delle vittorie e poi i punti in classifica. Le prime 8 ai play off. Le ultime 4 al Round Robin 9°-12° posto.
Quarti e semifinali al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri, finale al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Gli abbinamenti dei quarti di finale
1° vs. 8°: Vakifbank Istanbul – Nilufer Bld. Bursa
4° vs. 5°: Galatasaray Istanbul – Atlas Global Yesilyurt Istanbul
2° vs. 7°: Eczacibasi VitrA Istanbul – Aydin BBSK
3° vs. 6°: Fenerbahce Opet Istanbul – THY Istanbul

Sostieni Volleyball.it