Arina Fedorovtseva

TURCHIA – Il giovane talento russo Arina Fedorovtseva ieri ha salutato i nuovi tifosi del Fenerbahce all’arrivo nel club.
Nessun “blocco” da parte della federazione russa quindi come si era sussurrato in maniera affrettata e non approfondita nei giorni scorsi quando era solo in essere un braccio di ferro tra applicazione del regolamento russo, che prevede che il transfer internazionale si possa concedere solo al compimento del 18esimo anno di età e che vale per qualunque atleta russo (e non solo per lei come qualcuno dava a intendere) dunque nel caso della giovane schiacciatrice dal 19 gennaio 2022, e il regolamento FIVB che invece sostiene che il transfer vada concesso a partire dalla stagione in cui l’atleta compie 18 anni, quindi sin da ora. Con il regolamento FIVB che evidenzia chiaramente come le regole nazionali vengano superate dal proprio regolamento internazionale.

Insomma due erano le opzioni su cui si poteva dibattere: l’adeguamento della regola della Federazione russa che lasciava libera Fedorovtseva di andare al Fenerbahce subito (come poi verificatosi) o l’irrigidimento russo con conseguente procedura d’urgenza del Fenerbahce e successivo input FIVB a costringere la federazione russa a concedere il transfer.
In ogni caso non esisteva nessuna opzione di “blocco dell’atleta”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fenerbahçe Voleybol (@fbvoleybol)