Turchia: Halkbank e Maliye vincono i match clou contro Fenerbahce e Ziraat

312

TURCHIA – Si è completata la 2° giornata della Efelerligi.

Nel match clou in diretta televisiva l’Halkbank Ankara di Giuliani e Baranowicz è cresciuto di rendimento rispetto alle precedenti uscite ed ha stracciato il Fenerbahce Istanbul. Da segnalare il 75% in att. di Subasi ed i 4 ace di Luburic.
Nell’altro match di cartello giocato a seguire nello stesso impianto il Maliye di Seganov ha vinto il derby contro il più ricco Ziraat di Jovovic grazie ai 28 punti del francese Wendt (top scorer di giornata) che ha stravinto il confronto contro il pari ruolo ceco Finger.

Due le sfide concluse al tie-break: l’Istanbul BBSK l’ha spuntata sul neopromosso Arhavi (27 punti a testa per gli opposti Toy e Danilov); il Galatasaray (esordio con 2 punti per il centrale canadese Justin Duff, che la scorsa stagione era allo Stettino, acquistato in settimana) sul Jeopark Kula (stavolta a referto con tutti gli stranieri anche se il palleggiatorie Buculjevic è stato sostituito da Tendar dopo i primi 2 set).

Chiude il quadro l’1-3 tra l’Inegol Bursa e l’Afyon. Ai padroni di casa non basta il ritorno in campo del nazionale montenegrino Cacic che aveva saltato la prima per infortunio.

Risultati 2° giornata
20 ottobre
Arkas Spor Izmir – Tokat Bld. Plevne 3-2 (22-25, 20-25, 25-18, 25-18, 15-11)

21 ottobre
Halkbank Ankara – Fenerbahce Istanbul 3-0 (25-15, 25-22, 25-11)
Top Scorer e italiani: Luburic 16, Subasi 13, Sket 10, Baranowicz 2; Ter Maat 11, Klinkenberg 8, Cupkovic 8.

Istanbul BBSK – Arhavi Bld. Artvin 3-2 (25-27, 25-22, 23-25, 25-23, 15-11)
Top Scorer: Toy 27, Gungor 22, Gokgoz 18; Danilov 27, Mustedanovic 20, Iereshchenko 18.

Jeopark Kula Bld. – Galatasaray Istanbul 2-3 (21-25, 19-25, 25-23, 27-25, 17-19)
Top Scorer: Z. Stern 24, Dogan 22, Jekic 22; Aydin 21, Venno 20, Siratca 17, Ulu 12.

Inegol Bld. Bursa – Ikbal Afyon Bld. Yuntas 1-3 (25-18, 23-25, 23-25, 19-25)
Top Scorer: G. Van Walle 18, Cacic 15, S. Marshall 14; Klapwijk 20, M. Stankovic 17, L. Smith 12.

Maliye Piyango Ankara – Ziraat Bankasi Ankara 3-1 (25-15, 25-23, 21-25, 25-17)
Top Scorer: Wendt 28, N. Bruno 13, Yucel 11, Durmaz 10; Finger 14, Savas 11, Ghaemi 5, Atli 5.

Classifica
Halkbank Ankara 7,46 (5+2,46) (2v-0p)
Arkas Spor Izmir 7,44 (5+2,44) (2v-0p)
Maliye Piyango Ankara 7,26 (5+2,26) (2v-0p)
Galatasaray Istanbul 7,14 (5+2,14) (2v-0p)
Istanbul BBSK 6,08 (4+2,08) (2v-0p)
Fenerbahce Istanbul 5,08 (3+2,08) (1v-1p)
Ziraat Bankasi Ankara 3,36 (1+2,36) (0v-2p)
Ikbal Afyon Bld. Yuntas 3,2 (3+0,2) (1v-1p)
Tokat Bld. Plevne 3,02 (2+1,02) (0v-2p)
Arhavi Bld. Artvin 2,7 (2+0,7) (0v-2p)
Inegol Bld. Bursa 1,32 (0+1,32) (0v-2p)
Jeopark Kula Bld. 1,3 (1+0,3) (0v-2p)

Formula
In classifica c’è anche un punteggio bonus (il secondo indicato tra parentesi) in base ai risultati della formazione giovanile.
Le prime 8 ai play off.

Sostieni Volleyball.it