Turchia: Sconfitta a sorpresa per l’Halkbank di Giuliani e Baranowicz

TURCHIA – Alla ripresa del campionato dopo la sosta natalizia l’Halkbank Ankara di Giuliani e Baranowicz (senza i centrali Capkinoglu e Kayhan, quest’ultimo ingaggiato ieri proprio dallo Ziraat) incassa una sconfitta a sorpresa nel derby contro lo Ziraat sprecando un vantaggio di 2-1 nei set e di 13-11 nel 5°. Lo Ziraat, ora allenato da Hidayetoglu dopo l’addio di Milenkoski presenta in sestetto la novità Filiz al posto di Atli e sfrutta una delle migliori prestazioni stagionali di Ghaemi (59% in att.).

Risultati e programma 12° giornata
6 gennaio 
Jeopark Kula Bld. – Fenerbahce Istanbul 0-3 (19-25, 16-25, 16-25)

8 gennaio
Halkbank Ankara – Ziraat Bankasi Ankara 2-3 (21-25, 25-17, 25-17, 19-25, 14-16)
Top Scorer e italiani: Luburic 28, Subasi 16, Sket 16, Gunes 9, Baranowicz 2; Finger 17, Savas 13, Ghaemi 13, Filiz 12, K. Sahin 6.

22 gennaio
Inegol Bld. Bursa – Galatasaray Istanbul
Maliye Piyango Ankara – Arhavi Bld. Artvin
Arkas Spor Izmir – Ikbal Afyon Bld. Yuntas

23 gennaio
Istanbul BBSK – Tokat Bld. Plevne

Classifica
Halkbank Ankara 29,46 (27+2,46) (9v-3p)
Maliye Piyango Ankara 26,26 (24+2,26) (8v-3p)
Galatasaray Istanbul 24,14 (22+2,14) (8v-3p)
Arkas Spor Izmir 22,44 (20+2,44) (6v-5p)
Ziraat Bankasi Ankara 22,36 (20+2,36) (7v-5p)
Istanbul BBSK 22,08 (20+2,08) (8v-3p)
Fenerbahce Istanbul 20,08 (18+2,08) (5v-7p)
Tokat Bld. Plevne 20,02 (19+1,02) (6v-5p)
Arhavi Bld. Artvin 13,7 (13+0,7) (4v-7p)
Inegol Bld. Bursa 11,32 (10+1,32) (4v-7p)
Ikbal Afyon Bld. Yuntas 10,2 (10+0,2) (3v-8p)
Jeopark Kula Bld. 1,3 (1+0,3) (0v-12p)

Formula
In classifica c’è anche un punteggio bonus (il secondo indicato tra parentesi) in base ai risultati della formazione giovanile.
Le prime 8 ai play off, le ultime 4 ai play out.

Sostieni Volleyball.it